Patate alla contadina in vasocottura al microonde.

E’ la prima ricetta che pubblico con questo metodo di cottura del quale però sono già innamorata da diverso tempo e cioè da quando la mia amica Rosella Errante me lo ha fatto conoscere.

E’ un metodo di cottura che esiste già da tempo e che molti chef utilizzano in modo professionale nelle cucine attrezzate dei loro ristoranti. La cosa bella è che Rosella ha, negli ultimi anni, cercato di capire come poterlo applicare anche nelle nostre cucine casalinghe, riuscendo a meraviglia a mettere a punto la cottura in vasetti di vetro nel microonde di casa.

Vi viene subito da chiedere, immagino, come sia possibile mettere i ganci di metallo nel microonde senza fare scintille. Bene, non tutti i vasetti di vetro sono adatti a questa cottura.

E’ importante dire che cucinare con i vasetti di vetro al microonde equivale, come dice Rosella, ad avere una piccola pentola a pressione tra le mani, quindi, prima di intraprendere questa nuova strada, vi prego di leggere ATTENTAMENTE questo post che vi porta direttamente al blog Nel tegame sul fuoco e alla spiegazione della tecnica della cottura in vasetto nel microonde. E’ essenziale, vedrete che leggere queste regole e metterle in pratica è semplicissimo ma, per la vostra sicurezza, vanno messe in pratica alla lettera. Sono certa che, come è successo a me, vi innamorerete di questa tecnica. Se vi fa piacere, potete entrare anche nel gruppo Facebook gestito da Rosella Errante dove potrete trovare altri “invasati”, dove potrete chiedere se avete dubbi, condividere i vostri esperimenti in cucina e conoscere altre ricettine interessanti! Basta cliccare qui: IL MONDO IN UN VASETTO – L’ABC DELLA VASOCOTTURA AL MICROONDE (è gratuito)!!!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    1 vasetto da 500 ml
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patata 1
  • Cipolla bianca 1/4
  • Pancetta affumicata (a dadini) 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Burro q.b.
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. LEGGETE LE REGOLE PER LA VASOCOTTURA AL MICROONDE PRIMA DI CIMENTARVI NELLA PREPARAZIONE DI QUESTA RICETTA!!! Se invece volete preparala in maniera tradizionale in padella cliccate QUI.

    Togliete la buccia alla patata, tagliatela a dadini. Mettetela in una ciotola e versatevi sopra poco olio, una presa di origano, la cipolla tagliata a fettine e la pancetta. Mescolate e versate in un vasetto di vetro adatto alla vasocottura in microonde. Il volume degli ingredienti dovrà riempire tre quarti del vasetto, nè più nè meno. Unite un fiocchetto di burro. Io non ho messo sale, perchè la pancetta è già saporita e inoltre questo tipo di cottura esalta i sapori rendendo l’uso del sale e dei grassi quasi superfluo. Pulite bene i bordi del vasetto ed i ganci, quindi chiudete e fate cuocere per 8 minuti a 800 Watt.

    Una volta terminata la cottura aprite il forno a microonde, attendete un paio di minuti e prelevate il vasetto aiutandovi con una presina per non scottarvi. Per aprire e consumare le patate alla contadina dovrete aspettare che il contenuto si intiepidisca, quindi circa 20 minuti a temperatura ambiente.

    Una volta intiepidito, rimettete il vasetto nel microonde, aprendo il gancio. Noterete subito che il tappo non si apre, poichè nel frattempo si sarà formato il sottovuoto. Per aprire il vasetto dovrete metterlo nuovamente nel microonde, azionarlo a 800 W per 3 minuti. Il tappo si aprirà all’interno del forno. Fate attenzione a non scottarvi quando lo tirate fuori. Le vostre patate sono pronte, sentirete che sapore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.