Pasta fredda con fagiolini e fiocchi di latte.

Una versione gustosa e colorata della pasta fredda: con ortaggi estivi e i fiocchi di latte, leggeri e buonissimi.

Non ho mai sofferto il caldo come quest’anno, e davvero anche per me che adoro stare ai fornelli diventa difficile in questi giorni di afa.

Oggi per fortuna, un temporale ha rinfrescato un pochino l’aria e ho preparato questa pasta che sì, si mangia fredda, ma prima si deve cucinare! 😛 😛 😛

Inutile dire che è piaciuta tanto a mio marito, meno ai miei figli che quando vedono qualcosa di verde nel piatto fuggono via! E vabbè, impareranno anche loro a mangiare tutto, se penso a com’ero io…. e adesso non c’è quasi niente che non mi piaccia!

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pasta (io ho trovato questo formato carinissimo, si chiamano girandole) 300 g
  • Peperoni (uno giallo e uno rosso) 2
  • Fagiolini 400 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Fiocchi di latte 150 g
  • Sale q.b.
  • Menta q.b.

Preparazione

  1. Spuntate e lavate i fagiolini. Fateli cuocere al dente in abbondante acqua, quindi scolateli. Conditeli con un filo d’olio, metà spicchio d’aglio e delle foglioline di menta. Salate, mescolate e tenete da parte.

    Lavate anche i peperoni, togliete la parte verde e tagliateli a striscioline. Fateli soffriggere in padella con olio e aglio finchè non saranno morbidi.

    Mettete a bollire l’acqua per la pasta, cuocetela al dente e salatela.

    Una volta cotta, scolate la pasta e passatela velocemente sotto il getto dell’acqua fredda.

    In una ciotola capiente versate i peperoni fritti e salati, i fagiolini, la pasta e i fiocchi di latte. Mescolate e servite subito o dopo aver tenuto in frigo per qualche ora.

    Se vi piace, potete aggiungere altra menta fresca e un filo d’olio a crudo, ma quello dei peperoni dovrebbe essere sufficiente.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.