Pasta fredda con verdure e prosciutto grigliati

Pasta fredda con verdure e prosciutto grigliati: un primo piatto leggero e completo, ideale per i mesi caldi.

Devo dire che non amo la pasta fredda, l’estate mangerei solo gelati, ma il resto della mia famiglia invece adora insalate di riso e di pasta. Oggi ho pensato di grigliare le verdure per avere un piatto leggero ma gustoso: trovo che le verdure grigliate siano irresistibili! Perchè non grigliare, allora, anche il prosciutto? Ho comprato una fetta spessa e poi l’ho tagliata a dadini, devo dire che è venuto fuori un piatto davvero niente male, ottimo anche da portare in spiaggia per un pasto completo e light!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Pasta integrale (tipo penne) 350 g
  • Zucchine 2
  • Pomodorini 12
  • Prosciutto cotto (in una sola fetta) 200 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico 1 rametto

Preparazione

  1. Lavate e spuntate le zucchine. Tagliatele a rondelle abbastanza spesse.

    Scaldate una griglia e fatevi arrostire le zucchine da entrambi i lati.

    Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Scaldate una padella antiaderente e fatevi cuocere i pomodori rigirandoli delicatamente per evitare che si spappolino.

    Quando avrete cotto tutte le verdure, conditele con un filo d’olio, un pizzico di sale e del basilico lavato e sminuzzato. Tenetele da parte in modo che si insaporiscano tra di loro.

    Grigliate anche la fetta di prosciutto cotto, quindi tagliatela a dadini.

  2. Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Quando giungerà a bollore tuffatevi la pasta, salate e cuocetela al dente.

    Scolate la pasta e fatela passare velocemente sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura.

    Versate la pasta scolata in una ciotola capiente. Unitevi le zucchine, i pomodori e il prosciutto. L’olio usato per condire le verdure dovrebbe essere sufficiente a condire tutta la pasta ma se volete potete aggiungerne ancora. Mescolate e servite subito o, se preferite, mettete in frigo e consumatela fredda.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.