pasta alla norma ok

La Pasta alla Norma è un piatto di origine siciliana, nato per omaggiare il Bellini e la sua celebre opera.

Credo sia tra i piatti più buoni che esistano, sarà perchè adoro le melanzane, la ricotta salata, il profumo del basilico… Insomma, amo ogni singolo ingrediente di questo piatto!

Ingredienti per 4 persone:

350 grammi di pasta (io ho usato le penne, ma vanno bene anche gli spaghetti)
800 grammi di pomodori pelati
olio extravergine d’oliva
aglio
sale
basilico
2 grosse melanzane (anche di più se vi piacciono)
200 grammi di ricotta salata
olio per friggere

Innanzitutto tagliate le melanzane a striscioline, cospargetele di sale grosso e mettetele in un colapasta, in modo che perdano il liquido amarognolo.
Preparate il sugo, facendo soffriggere uno spicchio d’aglio intero nell’olio. Aggiungete i pelati e lasciate cuocere per 15-20 minuti. Quindi salate, togliete dal fuoco e, aiutandovi con un frullatore a immersione, riducete i pomodori in crema. Profumate il sugo con foglie di basilico.

Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Intanto friggete le melanzane in olio bollente e tenetele da parte.

Cuocete la pasta nell’acqua che avrete salato, quindi scolatela e condite col sugo di pomodoro, le melanzane fritte e un’abbondante spolverata di ricotta salata grattugiata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.