pasta alla gricia (2) ok

La pasta alla gricia è un piatto antico di origine laziale. Si narra che sia stata inventata dai pastori, preparandola con i pochi ingredienti che avevano a disposizione.

Una delle cose belle che mi ha regalato il mio blog, è l’amicizia con altri colleghi. Molti di voi non lo sanno, ma spesso si lavora insieme, purtroppo solo tramite un computer… Nascono rapporti lavorativi e umani e, così come nella vita reale, con alcuni colleghi si lega di più, con altri meno.

Nascono amicizie anche molto forti, vi ho già parlato del mio gruppetto di amiche preferite. Questa estate c’è stata l’occasione di incontrare due persone speciali con le quali lavoro virtualmente da ormai due anni e che finalmente ho potuto abbracciare. Sono Leyla del blog Dulcisss in forno con suo marito Manuel, e Fabio del blog Pasta, amore , fantasia e…

Secondo voi, quali regali possono scambiarsi dei foodbloggers??? Ma naturalmente cibo! Fabio, che vive nel Lazio, ci ha fatto dono di guanciale e pecorino romano e così io e la mia famiglia abbiamo potuto gustare una meravigliosa pasta alla gricia con ingredienti tipici e originali!

La ricetta l’ho presa dal suo blog e ve la propongo qui da me!

Ingredienti per 4 piatti:
400 grammi di pasta tipo rigatoni
400 grammi di guanciale
pepe nero o peperoncino
pecorino romano q.b.

pasta alla gricia vert ok

Mettete a bollire l’acqua per la pasta.

Tagliate il guanciale a listarelle e fatelo tostare in padella con una grattata di pepe nero o peperoncino in base ai vostri gusti. Spegnete la fiamma quando il grasso sarà diventato trasparente.

Cuocete la pasta al dente, scolatela e fatela insaporire nella padella col guanciale, aggiungendo un pochino di acqua di cottura se necessario. Servite con una spolverata di pecorino romano grattugiato.

Il piatto è pronto, ci vogliono pochi minuti davvero ma come potrete appurare, il gusto è eccezionale!

2 Commenti su Pasta alla gricia

  1. Manu per me è stato un piacere enorme conoscere te e la tua famiglia. La bellezza di far parte dei blogger GZ è anche questo…si creano rapporti speciali ed unici. Un abbraccio, con affetto e grazie per aver fatto la gricia che è il mio primo piatto preferito. :-*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.