panna cotta con gelatina al caffè (2) ok

La panna cotta con gelatina al caffè è un dolce di facile realizzazione, ma dal gusto delicato e aromatico, che conquisterà gli amanti del caffè!

Sarete stati sicuramente colpiti dalla bellezza dello stampo che ho usato. Bello, vero? E’ Cake’n slice di Silikomart, ideale per semifreddi ma anche per torte cotte. La decorazione a triangolo può essere riempita con cioccolato, gelatine o con quello che vi suggerisce la fantasia.

Oggi l’ho usato per preparare una panna cotta con gelatina al caffè, buonissima! Andiamo a leggere come prepararla!

Questi sono gli ngredienti per uno stampo da 1 litro.

Per la panna cotta:
650 ml di panna liquida
100 ml di caffè
10 grammi di gelatina in fogli (colla di pesce)
150 grammi di zucchero semolato
un baccello di vaniglia

Per la gelatina al caffè:
250 ml di caffè molto lento zuccherato
4 grammi di gelatina in fogli

panna cotta con gelatina al caffè ok

Mettete 4 grammi di gelatina in fogli in acqua fredda e lasciateveli per 10 minuti. Intanto preparate 250 ml di caffè molto lento, zuccheratelo. Strizzate la gelatina e scioglietela nel caffè caldissimo. Riempite i triangoli dello stampo con questo liquido e mettete in frigorifero per almeno due ore. (Se non avete questo stampo, versate il composto sul fondo in modo da creare uno strato unico).

Trascorso questo tempo, preparate la panna cotta al caffè. Mettete in ammollo 10 grammi di gelatina in fogli. Intanto fate scaldare la panna insieme al caffè e ai semini della bacca di vaniglia, portando quasi a bollore. Fatevi sciogliere lo zucchero, quindi unite la gelatina strizzata e fatela fondere nel liquido ben caldo. Se avete uno stampo come il mio e volete creare l’effetto sfumato come vedete dalla foto, versate la panna sopra la gelatina mentre sarà ancora tiepida. Il calore lascerà sciogliere la gelatina e otterrete l’effetto sfumatura. Se invece preferite lasciare lo strato perfettamente distinguibile, versate il liquido solo quando sarà giunto a temperatura ambiente.

Mettete la panna cotta con gelatina al caffè a rassodare in frigo per almeno 6 ore prima di servirla.

panna cotta con gelatina al caffè (1) ok

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.