pane in cassetta ai semi di lino

Il pane in cassetta ai semi di lino è preparato con lievito madre. Può essere accompagnato da dolce o salato, è ideale a merenda o colazione.

Ci risiamo! Dopo aver preparato i panini ai semi di lino, ho voluto provarli anche nel pane in cassetta. Il fatto è che adoro trovare questi semini croccanti e saporiti nel pane soffice, e ieri ho rinfrescato il mio lievito per provare questo pane in cassetta leggermente dolce. Oggi la casa profumava di buono e a merenda ho spalmato un pò di confettura su una bella fetta di pane caldo, ho preparato una tazza di tè ed ora mi siedo soddisfatta a scrivervi la ricetta, che ho trovato su Fables de sucre.

Ho preparato il pane in cassetta ai semi di lino grazie alla collaborazione con Lifestyle, che sostiene la Fondazione Umberto Veronesi. Ma perchè la scelta dei semi? Vi copio qui la spiegazione che ci offre proprio Life:
Consumare più semi per vivere meglio.
Tornare a un’alimentazione meno elaborata, più naturale, è il segreto per una vita più lunga e in salute. Un grande aiuto possono darlo anche i semi, da considerarsi preziosi alleati da inserire con regolarità nella dieta quotidiana di famiglia. Le virtù dei semi sono molteplici: in generale, tutte le qualità sono ottime fonti di minerali e vitamine, sono nutrienti e sazianti, ma con un apporto calorico contenuto rispetto a molti altri alimenti. Sono comodi da portare con sé, gustosi consumati come snack e come ingrediente di tante ricette in cucina.”

Ed ora passiamo alla ricetta. Ricordatevi che prima di preparare il pane in cassetta ai semi di lino dovrete rinfrescare il vostro lievito madre che potrete utilizzare dopo circa 3 o 4 ore.

Ingredienti:
390 grammi di farina 0
100 grammi di lievito madre
1 uovo medio
180 grammi di latte
50 grammi di zucchero
12 grammi di sale
55 grammi di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di semi di lino Lifestyle

panbauletto ai semi di lino ok

Inserite nella vostra planetaria, la farina setacciata, il lievito a pezzetti, l’uovo, i semi di lino, lo zucchero e metà del latte. Cominciate a far lavorare l’impasto e aggiungete man mano il resto del latte. Dovrete ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Unite il sale e lasciate che l’impasto si incordi al gancio della planetaria. Unite quindi l’olio a filo, finchè l’impasto non l’avrà ben assorbito. Lasciate riposare l’impasto per circa mezz’ora, quindi infarinate il piano da lavoro e stendete il panetto in un rettangolo, il cui lato più corto dovrà essere della stessa lunghezza del vostro stampo da plumcake. Quindi arrotolate dal lato corto, cercando di fare un rotolo molto stretto: non deve incorporare molta aria e non deve lievitare eccessivamente, per ottenere un’alveolatura sottile.

Imburrate lo stampo da plumcake e ponetevi all’interno il vostro pane in cassetta ai semi di lino. Coprite con pellicola e fate lievitare a 28° fino al raddoppio. Ci vorranno da 6 a 8 ore.

Trascorso questo tempo, togliete la pellicola e fate riposare l’impasto per 10 minuti. Infornate quindi a 165° per circa 35/40 minuti.

Tagliate il vostro pane in cassetta ai semi di lino solo quando sarà raffreddato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.