nidi di patate e salmone (5)ok

I nidi di patate e salmone, sono un piatto tanto bello da vedere, tanto buono da mangiare!
Inoltre si realizzano davvero in poco tempo e vi faranno senz’altro fare bella figura con i vostri ospiti!
Ecco come li ho preparati:

Per 4 nidi:

una grossa patata
50 gr di burro fuso
maggiorana secca
4 fettine di salmone affumicato
un limone
olio evo
pepe rosa
sale

Per cominciare, condite il salmone con olio, succo di limone q.b. e pepe rosa.

Quindi tagliate la patata a julienne, utilizzando l’attrezzo apposito. Mettete la patata nell’acqua fredda, in modo che perda un pò del suo amido.
Scolatela bene dall’acqua e condite con il burro fuso, la maggiorana e un pizzico di sale.

Rivestite degli stampini da muffin con della carta forno, quindi prelevate una forchettata di patate e rigiratela nello stampino, in modo da formare un nido. Cercate di aprirlo un pò al centro, in modo da lasciare lo spazio per il salmone.

Infornate a 200° per 20 minuti, o comunque finchè le patate non saranno cotte e dorate.

Disponete i nidi nei piatti solo quando saranno intiepiditi, quindi inseritevi al centro una “rosa” di salmone arrotolato. Guarnite di pepe rosa e scorza grattugiata di limone e irrorate il piatto col condimento a base d’olio e limone avanzato dal salmone.

Servite tiepido e non freddo.

Potete seguirmi anche sulla mia pagina facebook

nidi di patate e salmone (1)okk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.