muffin farciti salmone e philadelphia (2) ridim scr

Ho pensato a questi muffin salati da usare come segnaposto per la cena della Vigilia di Natale o per il buffet di Capodanno, posati vicino al piatto con delle paillettes dorate o argentate posate sulla tavola… Li trovo molto eleganti..

Avendo un sapore molto neutro, si possono farcire in qualsiasi modo.. Anche con dei salumi, per esempio.. o con dei sottolii come carciofini uniti a una fettina di prosciutto crudo..

Per l’impasto: (a me sono venuti circa 14 muffin, ma dipende da quanto volete farli grandi, i miei sono di 10 cm di diametro)

3 uova
100 ml di latte
100 ml di olio di semi (io arachidi)
100 gr di emmenthal grattugiato
180 gr di farina 00
una bustina di lievito secco in polvere
sale e pepe q.b.
la scorza grattugiata di un limone

Scaldate il forno a 180°.

In una ciotola, sbattete leggermente le uova con olio e latte. Aggiungete farina, scorza di limone e emmenthal. Salate, pepate e mescolate. Aggiungete il lievito, amalgamandolo delicatamente agli altri ingredienti. Distribuite nei pirottini da muffin e infornate per circa 25-30 minuti.

Una volta sfornati, lasciate raffreddare e farcite con Philadelphia cremoso che insaporirete con altra scorza di limone grattugiato, e fette di salmone affumicato. Io ho usato circa 250 gr di formaggio cremoso e 200 gr di salmone, ma anche questo dipende da quanto li volete cicciotti 😀

4 Commenti su Muffin farciti di salmone e Philadelphia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.