mandorle pralinate (1) ok

Si mangiano alle feste di paese o al luna park: sono le mandorle pralinate o addormentasuocera! Come resistere alla loro bontà?

Sapevate che si possono fare anche a casa? Ed è facilissimo! Ecco come!

Ingredienti:
100 grammi di mandorle (io ho usato le mandorle Life, che vi consiglio assolutamente)
100 grammi di zucchero
mezzo cucchiaino di cacao amaro
un cucchiaino d’acqua

Mettete tutti gli ingredienti in un tegame antiaderente. Fate cuocere a fiamma media finchè lo zucchero non sarà sciolto. A questo punto cominciate a mescolare con un cucchiaio di legno. Vedrete che pian piano lo zucchero comincerà a cristallizzarsi e ad attaccarsi alle mandorle, che si separeranno naturalmente tra di loro. Non smettete mai di mescolare. Quando le mandorle saranno ben ricoperte di zucchero cristallizzato, spegnete il fuoco e versatele su un foglio di carta forno distanziate l’una dall’altra. Fate molta attenzione a non toccarle! Sono fortemente ustionanti! Lasciate raffreddare e gustate! 😉

4 Commenti su Mandorle pralinate o addormentasuocera

  1. La ricetta era fantastica ma mi sa che ho sbagliato qualcosa 🙂
    Ho provato a farla con l’unico zucchero che avevo, quello di canna, ma si è sciolto e non cristallizzato, alla fine mi sono ritrovato con le mandorle che navigavano in una crema marrone.
    Le ho colate sulla carta forno e si sono subito raffreddate dando forma a un mattoncino di mandorle e zucchero, dal sapore leggermente amarognolo.
    Qualche consiglio? 🙂
    Grazie!

    • Matteo ciao! Scusa innanzitutto se ti rispondo solo ora, ma il tuo commento mi era proprio sfuggito! Io credo che avresti solo dovuto aspettare un altro pò e continuare a mescolare. La cristallizzazione avviene dopo che lo zucchero si è sciolto, quindi forse ti sei “spaventato” a vedere le mandorle navigare nella crema marrone e hai pensato che qualcosa non avesse funzionato a dovere… Invece no, dovevi solo continuare a mescolare e aspettare la trasformazione in cristalli di zucchero! Comunque spero che tu non abbia buttato il mattoncino di mandorle e zucchero, potresti farci un buon croccante! ^_^

      • Hai risposto subito, il mio commento era di qualche giorno fa in effetti. Avevo tenuto la ricetta da parte per un bel po’ 🙂
        Ho tenuto da parte il croccante e l’ho fatto a quadratoni per mangiarlo. E’ un po’ appiccicoso ma buono, forse un po’ amarognolo.
        Riproverò attendendo fiducioso la cristallizzazione (e magari stavolta con lo zucchero normale).
        Grazie mille!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.