Maltagliati con impasto alle patate e latte

I maltagliati con impasto alle patate e latte sono dei piccoli bocconcini di pasta lievitata soffici ma con una crosticina croccante.

Prepararli è davvero semplice e per la merenda dei bambini sono perfetti! Potete arricchirli con delle rondelle di olive, dei cubetti di prosciutto o mettendoci dentro un pezzetto di mozzarella per renderli filanti!

I miei figli li adorano così come li ho fatti oggi, semplici con un filo d’olio e una spolverata di origano secco.

Se volete prepararli con me, vi spiego come li ho fatti! Se volete mostrarmi il risultato scrivetemi su Facebook o Instagram, mi raccomando!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Patate 120 g
  • Latte 100 ml
  • Lievito di birra fresco 8 g
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Sale 1 cucchiaino
  • Zucchero 1 pizzico
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. Lavate le patate con la buccia, quindi mettetele in un tegame e copritele con l’acqua. Portate a bollore coprendo con un coperchio e lasciatele cuocere finchè, infilzandole con una forchetta, non si lasceranno penetrare con facilità.

    Scolatele dall’acqua di cottura, tagliatele a metà e lasciate che si raffreddino. Eliminate la pellicina e riducetele in crema con l’aiuto di un passaverdure.

    Disponete la farina a fontana su di una spianatoia. Aprite un buco al centro e versatevi le patate e l’olio. Scaldate appena il latte e fatevi sciogliere lo zucchero e il lievito.

    Versatelo lentamente sulla farina e cominciate a mescolare con le mani, incorporando tutti gli ingredienti. Aggiungete anche il sale e lavorate energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

    Mettetelo in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare fino al raddoppio del volume (ci vorranno due o tre ore).

    Una volta che l’impasto sarà lievitato, stendetelo sul piano di lavoro leggermente infarinato all’altezza di un paio di centimetri.

     

    Cospargetelo di olio extravergine d’oliva, cospargete di origano e tagliatelo a rettangoli irregolari con una rotella tagliapasta. Disponete i maltagliati su di una teglia da forno cosparsa d’olio e lasciateli riposare per mezz’ora.

    Cuoceteli in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti o finchè non risulteranno ben dorati.

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.