Ghiaccioli ai frutti di bosco, per una fresca e gustosa merenda!

L’estate ci regala alcuni tra i frutti più ricchi di sostanze benefiche per il nostro organismo. Ad accomunarli è il fatto di nascere nel sottobosco, tra le macchie di vegetazione selvatica.

Qui tra i muretti a secco della mia Puglia, si trovano tantissimi cespugli di more selvatiche, coi loro colori meravigliosi che variano dal rosso al viola.

I frutti di bosco sono costituiti al 90% di acqua, per cui si riesce a recuperare molto succo dalla loro spremitura. Da quando ho l’estrattore di succo è frequentissimo trovare in casa mia dei succhi sani, poco zuccherini ma ugualmente buoni e sicuramente più adatti alla merenda dei bambini e anche nostra.

Oggi però, con i frutti di bosco, ho preparato i ghiaccioli, aggiungendo anche delle foglioline di basilico e un pochino di limone. Ho addolcito con un pochino di zucchero, senza esagerare, ma se preferite un succo sano al 100% potete evitare di aggiungerlo.

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    6 ghiaccioli
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Lamponi 200 g
  • More 200 g
  • Ribes rosso 100 g
  • Succo di limone 100 g
  • Foglia di basilico qualche
  • Zucchero q.b.

Preparazione

  1. Lavate accuratamente i frutti di bosco, delicatamente per evitare di rovinarli. Tamponateli con della carta assorbente.

    Lavate anche le foglioline di basilico e asciugatele.

    Mettete questi ingredienti nell’estrattore di succo e accendetelo, raccogliendo il liquido nell’apposito boccale.

     

  2. Una volta che il succo sarà fuoriuscito completamente, filtratelo per rimuovere i residui delle foglie di basilico, non troppo belli da vedere.

    Ricordatevi di non buttare via la polpa rimasta nell’estrattore: potete metterla nell’impasto di una ciambella per insaporirla, per esempio.

    Unite insieme il succo dei frutti di bosco insieme a quello del limone, zuccherate a piacere e dividete negli stampini per ghiaccioli. Inserite gli stecchini e mettete in congelatore finchè non saranno ben solidificati.

     

Se non avete l’estrattore di succhi

Se non avete l’estrattore di succhi, potete frullare tutti gli ingredienti e passarli poi al setaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.