fagiolini al sugo di pomodoro ok

Ricchi di fibre, vitamine e minerali, i fagiolini hanno un ottimo sapore e pochissime calorie. L’estate si può trovarli in diverse varietà, oggi ho preparato i fagiolini stringa al sugo di pomodoro, ma per questa preparazione vanno bene anche altri tipi di fagiolini più comuni.

I fagiolini stringa sono diffusi principalmente in Veneto, in Toscana e nel meridione d’Italia.

Ingredienti:
1 kg di fagiolini
500 grammi di pomodori pelati
olio extravergine d’oliva
sale
basilico
uno spicchio d’aglio

Tagliate le estremità ai fagiolini. Se hanno il filo caratteristico, togliete anche quello. I fagiolini stringa vano solo spuntati.

Fateli bollire in acqua, finchè non saranno al dente.

Intanto, preparate il sughetto di pomodori pelati. Fate soffriggere l’aglio in pezzi grossi, facili da togliere eventualmente, nell’olio extravergine d’oliva. Aggiungete i pelati, salateli e schiacciateli grossolanamente con una forchetta. Lasciate cuocere per 10-15 minuti, finchè l’acqua che contengono non sarà evaporata.

Scolate i fagiolini, versateli nella padella col sugo e lasciate insaporire per un quarto d’ora, a fiamma bassa. Mescolateli e aggiungete del basilico fresco spezzettato con le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.