dolce ai fichi collage

Era da quest’inverno che volevo provare il dolce soffice ai fichi. Ho trovato una raccolta di riviste ai mercatini di Natale, e la foto di questo dolce ha subito attratto il mio sguardo. Ho dovuto aspettare fino ad ora per provarlo, ora che ci sono quei fichi piccolini, dolcissimi e bianchi…

Devo dire che l’attesa non è stata delusa, anzi, l’impasto mi è piaciuto così tanto, che penso di provarlo anche con altri tipi di frutta. Essendo molto denso, la frutta non affonda e quindi è l’ideale per trattenerla al centro del dolce.

Per correttezza cito la rivista: Ricette italiane, edizioni Cigra 2003.

Ingredienti:

400 grammi di farina 00
400 grammi di fichi
170 grammi di zucchero semolato
100 grammi di burro
4 uova
100 ml di latte
una bustina di lievito per dolci

Lavate i fichi, tagliateli a spicchi e cuoceteli per 5 minuti con 20 grammi di zucchero.

Ammorbidite il burro a temperatura ambiente, mettetelo a pezzetti in una ciotola capiente. Unite 150 grammi di zucchero e montate il composto con le fruste. Sbattete le uova con una forchetta e incorporatele al composto di burro e zucchero. Aggiungete la farina setacciata con il lievito in polvere. Mescolate, quindi unite il latte a filo e incorporatelo all’impasto.

Imburrate e infarinate uno stampo ad anello a bordo alto dal diametro di 22 cm. Versatevi metà dell’impasto, disponetevi sopra 3/4 dei fichi cotti. Coprite col restante impasto e cuocete in forno a 175° per circa 45 minuti.

Lasciate freddare prima di sformare, quindi guarnite con i restanti fichi.

dolce ai fichi verticale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.