Crostata alla crema con frutti di bosco: irresistibile! Amo tutte le crostate, ma quelle alla frutta sono senza dubbio tra le più buone!

Se poi la crema è ricca di limone, davvero non so dire di no!

Oggi è domenica e almeno in questo giorno, il dolce è d’obbligo!

Ultimamente si pone molta attenzione ai numerosi benefici che i frutti di bosco hanno mostrato di offrire: lamponi, ribes, fragoline di bosco, mirtilli neri o rossi, more sono davvero ricchi di proprietà salutari per il nostro organismo.

Ricchi di antiossidanti, ci aiutano a proteggere il nostro cuore e a prevenire e curare le infezioni.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    10 + 20 minuti
  • Porzioni:
    10-12 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la crema pasticcera:

  • Latte 1/2 l
  • Tuorli 4
  • Zucchero semolato 150 g
  • Farina 00 80 g
  • Buccia di limone grattugiata 1

Per la pasta frolla

  • Zucchero semolato 100 g
  • Burro 100 g
  • Farina 00 200 g
  • Uovo intero 1
  • Sale 1 pizzico
  • Buccia di limone grattugiata 1
  • Frutti di bosco 200 g

Preparazione

  1. Per la pasta frolla, procedete come segue:

    disponete la farina a fontana, unitevi lo zucchero e il burro a pezzettini. Mescolate velocemente con la punta delle dita, quindi unite l’uovo, il pizzico di sale e la scorza di un limone grattugiata. Avvolgete nella pellicola trasparente e conservate in frigorifero.

    Preparate ora la crema pasticcera: lavorate i tuorli con lozucchero, quindi unite la farina a formare una cremina densa. Aggiungete il latte a filo, mescolando in modo da amalgamare al composto. Aggiungete la scorza del limone grattugiato e portate a bollore, mescolando in continuazione. Lasciate bollire finchè la crema non risulterà ben densa, quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Se non volete che sulla superficie della crema si formi quella “pellicina” fastidiosa, mettete della pellicola trasparente direttamente a contatto con la crema calda.

    Togliete la pasta frolla dal frigo, quindi stendetela su un foglio di carta forno e disponetela su una teglia del diametro di 24 cm (oppure in una teglia rettangolare come la mia che misura 36,5 x 13 cm).

    Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

    Lasciate raffreddare, versatevi la crema e decorate coi frutti di bosco. Potete scegliere di spolverizzarla di zucchero a velo o anche di cuocere i frutti di bosco con un paio di cucchiai di zucchero invece che lasciarli al naturale come ho fatto io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.