Il croque madame è un sandwich farcito con prosciutto e formaggio e servito con un uovo all’occhio di bue adagiato sopra.

E’ tra i cibi di strada più diffusi in Francia, impossibile non trovarlo nei cafè o nelle boulangerie, insieme al croque monsieur. Croccante e goloso, ho voluto prepararlo per pranzo, dopo che da tanto tempo ero curiosa di assaggiarlo.

Così ho approfittato dell’arrivo della mia Degustabox, che questo mese conteneva anche del pane con farina di frumento deglutinato, GIUSTO SENZA GLUTINE – Bontà di Pane Delicato. Devo dire che questo pane è ottimo, non avevo mai assaggiato un prodotto deglutinato e mi fa davvero piacere che anche chi è celiaco possa gustare del pane profumato e fragrante.

Ma andiamo a preparare la ricetta!


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per 4 croque madame:
8 fette di pane in cassetta
4 fette di prosciutto cotto
burro q.b.
formaggio filante tipo emmenthal o asiago (io ho usato due mozzarelle)
4 uova
olio extravergine d’oliva

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Farcite 4 fette di pane in cassetta con una fetta di prosciutto e metà mozzarella tagliata e cubetti per ognuna, quindi coprite con le restanti fette.

Fate sciogliere il burro in un tegame e fatevi dorare i sandwich ottenuti da entrambi i lati, finchè non risulteranno dorati e croccanti.

Intanto, preparate 4 uova all’occhio di bue: ungete una padella con un filo d’olio, quando sarà caldo versatevi un uovo. Coprite con un coperchio e cuocete finchè l’albume non diventerà bianco. Mi raccomando, fate in modo che il tuorlo non si rassodi!

L’uovo all’occhio di bue non deve fuoriuscire dalla superficie del toast, quindi se volete potete adagiare un coppapasta rotondo sulla padella e versarci l’uovo dentro. Resterà bello tondo e della misura che sceglierete voi.

Per servire il croque madame interamente caldo, potete passarlo nuovamente in padella una volta adagiato l’uovo sopra, ma in questo caso evitate di far cuocere troppo il pane alla prima cottura.

Salate leggermente l’uovo e servite subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.