Il nome di “Clubhouse sandwich” significa letteralmente “panino del condominio” perchè composto da più strati. E’ uno dei panini farciti più famosi e nasce a New York in un locale di gioco d’azzardo per soli uomini.

Si è poi diffuso in tutto il mondo e ne esistono un’infinità di versioni. Oggi vi parlo di quella classica.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 sandwich
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pane in cassetta (grandi) 6 fette
  • Bacon 6 fette
  • Petto di tacchino (sottili) 3 fette
  • Lattuga 4 foglie
  • Pomodori rossi 4
  • Maionese q.b.
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

    • Per preparare il clubhouse sandwich servono delle fette di pane bianco grandi. Tagliate i bordi, spennellate la parte superiore con del burro fuso e fatele dorare in forno già caldo a 200° per pochi minuti.
    • Prelevate le fette dal forno e tenete da parte.
    • Su di una griglia bollente, fate cuocere le fette di bacon. Nel grasso che fuoriuscirà dal bacon, fate cuocere le fette di tacchino da entrambi i lati.

     

    • Lavate e asciugate le foglie di lattuga ed i pomodori.
    • Ora potete comporre il clubhouse sandwich: Prendete una fetta di pane bianco e spalmate di maionese la parte non coperta dal burro. Coprite con della lattuga e con delle fettine di tacchino. Sovrapponete i pomodori ed il bacon.
    • Coprite con una seconda fetta di pane, maionese, lattuga, tacchino , pomodori e bacon. Coprite con l’ultima fetta di pane lasciando la parte dorata e croccante all’esterno.
    • Tagliate il sandwich così composto a metà, in modo da formare due triangolo. Per facilitare l’operazione fermate il tutto con degli stecchini di legno.
    • Procedete così anche per il secondo clubhouse sandwich.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.