Oggi parliamo della Ciambella, nella ricetta classica con olio e senza burro. Si può preparare senza sbattitore elettrico.

Amo questa ricetta perchè non si devono montare le uova, mi ricorda proprio come la faceva la nonna, con due forchette sbatteva e mescolava tutto a mano.

Si mettono prima tutti gli ingredienti liquidi e poi quelli secchi. Pochi minuti e un impasto profumato e semplice è pronto da mettere in forno per la gioia di tutti!

Andiamo a vedere dosi e procedimento!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    10 – 12 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 2
  • Latte 200 ml
  • Olio di semi (o di oliva leggero) 100 ml
  • Farina 00 300 g
  • Zucchero 180 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Sale 1 pizzico
  • Scorza di limone 1

Preparazione

  1. Prendete una ciotola capiente e versatevi  le uova. Unite l’olio di semi (potete usare anche un olio di oliva dal sapore delicato) e il latte. Mescolate con una frusta a mano.

    Unite gli ingredienti secchi: farina 00 setacciata con lo zucchero, il sale, il lievito in polvere per dolci e la scorza del limone grattugiata. (Preferite un limone bio).

    Imburrate e infarinate una teglia da ciambella del diametro di circa 22 – 24 cm e versatevi il composto appena preparato.

    Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

    Ricordate sempre che la cottura può variare da forno a forno, quindi controllate che la ciambella sia cotta alla perfezione facendo la prova stecchino: infilzandolo al centro del dolce deve uscire fuori ben asciutto.

    Lasciate intiepidire il dolce prima di sformarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.