I chips sono dei dischi di pasta lievitata fritta, farciti con wurstel e patatine fritte.

Qui a Massafra, dove vivo, si trovano in tutte le pizzerie e focaccerie. Non ho idea di chi sia l’inventore di questa golosità, amata soprattutto dai ragazzi che la riempiono di ketchup e maionese a volontà!

Non ne ho trovato traccia nemmeno in giro sul web, se non altro ho il “merito” di farla conoscere…

Insomma, se avete voglia di un peccato di gola anche parecchio calorico  e godereccio, ecco a voi i Chips!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 Chips

Ingredienti

Per l'impasto:

  • Farina 00 250 g
  • Semola di grano duro rimacinata 250 g
  • Acqua tiepida 150 g
  • Birra (a temperatura ambiente) 150 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Lievito di birra fresco 8 g
  • Sale fino (un cucchiaio scarso) 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai

Per farcire:

  • Wurstel (grandi) 8
  • Patate fritte 1 kg
  • Ketchup q.b.
  • Maionese q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di semi q.b.

Preparazione

  1. Cominciate col preparare l’impasto. Su di una spianatoia disponete le due farine setacciate e mescolate tra loro. Aprite un buco al centro e mettetevi il lievito, l’olio e lo zucchero. Versate pochissima acqua, la quantità sufficiente a sciogliere il lievito.

    Unite pian piano la restante acqua, il sale e la birra, impastando velocemente con le mani. Potete anche servirvi di una planetaria o impastare in una ciotola se non siete abbastanza pratici.

    Dovrete ottenere un impasto sodo ed elastico. Se ritenete che sia troppo duro aggiungete altra acqua.

    Dividete in 8 palline da circa 100 grammi l’una. Cospargete il piano di lavoro pulito con della semola, quindi mettete le palline di impasto ben distanziate tra loro. Spolverizzate con altra semola, coprite con un canovaccio pulito e una coperta e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume, che può variare in base alla temperatura esterna. Ci vorranno approssimativamente 3 o 4 ore.

  2. Friggete le patatine e tenetele in caldo. Grigliate i wurstel.

    Prendete le palline lievitate e schiacciatele con le dita a formare un disco abbastanza sottile. Friggetele, una per volta, finchè non saranno ben dorate da entrambi i lati.

    Farcite ogni Chips con patate fritte, wurstel, ketchup e maionese e chiudete a portafogli.

    Se volete potete passarli qualche minuto in forno prima di servirli ben caldi!

Note

Per la base ho preso spunto dall’impasto dei panzerotti alla birra di “I sapori di Ethra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.