La cheesecake nocciola e cioccolato è un dolce fresco e delizioso, che si prepara senza cottura!

Inizia a fare seriamente caldo, comincio a pensare di non accendere più il forno fino a settembre, tranne in casi eccezionali o al massimo alla sera, quando l’aria è ancora piacevolmente fresca.

E quando si ha voglia di una torta come si fa? Facile! Si prepara la cheesecake!

Avevo della pasta di nocciole in frigo già da un pò, quale occasione migliore per preparare un dolcino cremoso all’interno e croccante fuori?

Ecco che vien fuori la mia cheesecake nocciola e cioccolato, buonissima e facilissima da preparare!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    6 fette
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la base:

  • Biscotti Digestive 240 g
  • Burro 110 g

Per la crema:

  • Pasta di nocciole 100 g
  • Panna fresca liquida 150 g

Per guarnire:

  • Nocciole tostate 50 g
  • Mandorle tostate 50 g
  • Cioccolato fondente q.b.

Preparazione

  1. Tritate finemente i biscotti in un mixer. Fate fondere il burro a bagnomaria o al microonde ed unitelo ai biscotti. Mescolate fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

    Foderate una teglia da 22 cm di diametro con della carta forno. Versateci il composto di burro e biscotti e schiacciatelo con le mani fino a ricoprirne la base e i bordi.

    Mettete in frigo per fare in modo che si compatti. Intanto preparate la crema alla nocciola.

  2. Montate la panna a neve ferma, quindi unite la pasta di nocciole che avrete tolto dal frigorifero e fatta ammorbidire a temperatura ambiente. Amalgamate dolcemente, mescolando dal basso verso l’alto in modo da non smontare la panna.

  3. Versate tutto nella teglia coperta di biscotti e burro. Tritate grossolanamente mandorle e nocciole, quindi usatele per cospargere la superficie della torta.

    Fondete il cioccolato e versatelo a fili sulla frutta secca, decorando a piacere.

    Mettete la cheesecake nocciola e cioccolato in frigorifero per almeno tre ore prima di servirla in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.