Carciofi e patate in brodo: piatto caldo e genuino, dal sapore avvolgente.

Uno dei piatti che preparo di più in inverno è proprio questo. Adoro i carciofi, adoro le zuppe calde, adoro le patate.

E’ una delle mie cene preferite e, se non eccediamo con l’uso dell’olio, è anche un pasto abbastanza leggero.

Andiamo a leggere quanto è facile preparare i carciofi e patate in brodo!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Carciofi 8
  • Patate 4
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Sbucciate le patate, tagliatele a pezzetti e mettetele in una casseruola abbastanza alta.

    Togliete ai carciofi le foglie esterne più dure, arrivando al cuore dal colore più tenue e dalle foglie tenere. Tagliate la parte superiore con le spine.

    Eliminate anche la parte più bassa e dura del gambo, lasciando attaccata quella più tenera. Con uno spelucchino, eliminate anche lo strato esterno.

    Tagliate i carciofi a spicchi e uniteli alle patate nella casseruola.

  2. Aggiungete acqua fino ad arrivare all’altezza degli ortaggi. Ungete con un giro d’olio, salate e condite con un ciuffo di prezzemolo e uno spicchio d’aglio tagliato a metà, in modo da poterlo rimuovere a fine cottura.

    Coprite con un coperchio e lasciate cuocere dolcemente per circa 30 – 40 minuti o finchè le patate non risulteranno ben morbide. Fate attenzione a non far consumare l’acqua.

    Servite il piatto ben caldo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.