I biscotti Unicorno sono decorati con la pasta di zucchero: prepararli coi bambini sarà divertentissimo!

Pare che gli unicorni siano la moda del momento. Per il compleanno della piccola Giada, li abbiamo preparati insieme agli invitati: 20 bambini ed io a pasticciare, ci siamo divertiti un mondo!

Così ho pensato di rifarli a casa, sia per darvi un’idea per i compleanni delle vostre bambine (come piccolo dono da regalare a fine festa), sia perchè ai miei figli piace lavorare la plastilina e così in questo modo possono passare un pò di tempo a plasmare la pasta di zucchero dando sfogo alla fantasia.

Sì, perchè io ho utilizzato due colori di base ma ne potete scegliere tra svariate tonalità; inoltre al posto degli zuccherini potreste formare dei fiorellini in PdZ, o dei cuoricini o… via di creatività!

 

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 20 biscotti
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per i biscotti:

  • Burro 140 g
  • Farina 00 230 g
  • Zucchero 90 g
  • Tuorli 2
  • Scorza di limone (grattugiata) 1

Per decorare:

  • Zuccherini colorati q.b.
  • Pasta di zucchero (bianca) 250 g
  • Pasta di zucchero (rosa) 100 g
  • Pennarello con inchiostro edibile (nei negozi specializzati) 1
  • Confettura di albicocche 2 cucchiaini

Preparazione

  1. Iniziate preparando i biscotti:

    tagliate il burro a tocchetti e lasciate che si ammorbidisca appena (deve misurare circa 10°).

    Mettetelo in una ciotola o nella planetaria. Unite la farina setacciata e lavorate, con le mani o con la frusta a foglia, fino ad ottenere un composto sabbioso.

    Aggiungete anche lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e due cucchiai rasi di semi di papavero. Sbattete i tuorli in una coppetta e versateli pian piano nella ciotola, lavorando fino ad ottenere un composto sodo e compatto.

    Avvolgete nella pellicola e lasciate raffreddare in frigorifero per mezz’ora.

    Trascorso questo tempo, stendete la pasta frolla e ritagliate circa 15 – 20 biscotti rotondi, aiutandovi con una formina.

    Cuoceteli in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti, adagiandoli su di una teglia coperta di carta forno.

    Una volta cotti, lasciateli raffreddare.

  2. Stendete la pasta di zucchero bianca molto sottile, come vedete nell’immagine qui sopra. Ritagliate dei dischetti grandi quanto il biscotto o poco meno, quindi attaccateli sui biscotti.

    Il “collante” può essere costituito da un velo di marmellata o semplicemente potete inumidire la pasta di zucchero con pochissima acqua.

  3. Con la pasta di zucchero rosa, formate il corno:

    prima stendete un bastoncino don le estremità appuntite ( immagine 1);

    poi modellatelo formando una “U” ( immagine 2 );

    infine attorcigliatelo con le dita, stringendo bene in punta ( immagine 3 ).

  4. Inumidite la base del corno con un pochino d’acqua, quindi premetela in alto al centro, come vedete dall’immagine qui sopra.

    Sempre aiutandovi con un goccio d’acqua, inumidite tutta la zona intorno alla base del corno e premetevi sopra degli zuccherini colorati, come a formare il ciuffo dell’unicorno.

  5. Con l’aiuto di un pennarello ad inchiostro edibile (lo trovate nei negozi specializzati per pasticceria) disegnate gli occhietti come più vi piace.

    Infine, con due palline piccolissime di pasta di zucchero rosa, formate le guanciotte!

    Io ho terminato così, ma potreste disegnare anche il musetto o la bocca!

    Che ne dite, vi piacciono? Mi raccomando, se li preparate non dimenticate di mandarmi le foto sulla mia pagina Facebook e sarò lieta di pubblicarle!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.