Tartufi salati con gorgonzola e noci

I Tartufi salati con gorgonzola e noci sono ideali per un aperitivo o un antipasto veloce, sono senza cottura e si preparano in pochi minuti. L’abbinamento tra formaggi e noci è un classico che non delude mai.
Questa è la classica “ricetta svuota frigo” perché si possono usare i pezzetti di formaggi avanzati, rimasti in frigorifero.

Leggi anche

Bocconcini di Noci e Roquefort
Fagottini con tronchetto di capra e noci
Bocconcini di Uva con Formaggio e Pistacchi

Seguimi anche su:  FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST  YOUTUBE

Tartufi salati con gorgonzola e noci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaSenza cottura

Ingredienti

Per circa 40 palline

  • 200 gformaggio fresco spalmabile
  • 100gorgonzola
  • 100 gGrana Padano DOP
  • 50 gnoci (sgusciate)

Per ricoprire

  • 5 cucchiaisemi di papavero

Preparazione dei Tartufi salati con gorgonzola e noci

  1. Togliere la crosta al gorgonzola e tritare il grana e le noci. Mettere in una ciotola il gorgonzola, schiacciarlo con una forchetta e aggiungere tutti gli altri ingredienti. Amalgamare bene con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo e farlo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

    Mettere i semi di papavero in un piattino.

    Trascorso il tempo di riposo, togliere la ciotola dal frigo e formare i tartufi. Prendere un po’ di impasto con un cucchiaino e, con i palmi delle mani, formare delle piccole palline. Farle rotolare nei semi di papavero e metterli nei pirottini.

CONSERVAZIONE

Conservare i Tartufi salati con gorgonzola e noci in frigo, in un contenitore ermetico per 2-3 giorni.

CONSIGLIO

Preparare il composto di formaggi la sera prima. Sarà più compatto dopo un lungo riposo in frigo e formare i tartufi sarà più facile.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.