Profitterol con mousse al cioccolato

Profitterol con mousse al cioccolato, molto cremoso e simile a quello che mangiamo al ristorante. E’ un dolce scenografico ma anche semplice da preparare se si usano dei piccoli trucchi!
Le creme: anzi la crema, perché con un’unica crema facciamo due preparazioni: La crema chantilly all’italiana per farcire i bignè e la mousse al cioccolato per ricoprirli.
I bignè: compriamo quelli già pronti al supermercato, se invece volete cimentarvi e farli a casa ecco la ricetta:
Pasta choux – bignè

Leggi anche:

Tiramisù classico – ricetta di una volta

Rotolo al cioccolato e caramello salato

Torta caprese – ricetta di Ernst Knam


Seguimi anche su:  FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST  YOUTUBE

ProfitterolesProfitteroles al cioccolato - ricetta facile al cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico

Ingredienti

Per le creme

  • 500 glatte intero
  • 4tuorli
  • 1 baccavaniglia
  • 120 gzucchero
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • 100 gcioccolato fondente al 55%

In aggiunta

  • 20bignè
  • 200 mlpanna fresca da montare

Preparazione del Profitteroles con mousse al cioccolato

Preparare le creme:

  1. Mettete in un pentolino dal fondo spesso il latte con circa metà dello zucchero, mescolate e portate a bollore.

    Nel frattempo unite in una ciotola i tuorli, i semi ricavati dalla bacca di vaniglia, la maizena e lo zucchero rimanente. Mescolate fino ad ottenere un composto cremoso ma non montato.

    Quando il latte bolle versatelo nella ciotola con le uova, mescolate velocemente e rimettete tutto nel pentolino. Ponetelo sul fuoco a fiamma bassa e mescolate con una spatola finchè si addensa e spegnere il fuoco.

    Dividete la crema in due:

    metà crema in una ciotola fredda e nell’altra metà, che è rimasta nel pentolino, aggiungete il cioccolato tagliato a pezzettini e mescolate, per farlo sciogliere col calore della crema stessa.

    Versate anche la crema al cioccolato in un’altra ciotola fredda (possibilmente appena tolta dal freezer) e mescolate per fare raffreddare velocemente entrambe le creme.

    Coprite con pellicola a contatto e conservate in frigorifero per almeno un’ora, finché saranno ben fredde.

  2. Montate leggermente la panna (deve rimanere semiliquida, altrimenti una volta amalgamata alle creme si monterà troppo) e mettetene metà nella crema al cioccolato e metà nella crema alla vaniglia.

    Mescolate con una frusta per amalgamare bene le creme alla panna, otterrete così due composti: una crema chantilly all’italiana per farcire i bignè e una mousse al cioccolato per ricoprirli.

Comporre i profiteroles

  1. Forare la base dei bignè con la punta di un coltellino.

    Trasferite la crema alla vaniglia un una sacca da pasticceria con una bocchetta liscia e riempite tutti i bignè.

    Con l’aiuto di due forchette prendete un bignè e rotolatelo nella crema al cioccolato, appoggiandolo poi sul piatto da portata. Disponete i bignè a piramide e versate sopra la mousse avanzata, battendo leggermente il piatta per farla colare negli spazi tra un bignè e l’altro.

    Decorate con qualche ciuffetto di crema chantilly avanzata e conservate in frigorifero fino al momento del servizio.

Conservazione

Il profiterol al cioccolato si può conservare in frigorifero per un paio di giorni. 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.