Crea sito

Mandarinetto – Liquore al mandarino

Il Mandarinetto – Liquore al mandarino – ideale da gustare freddo è delizioso da bere a fine pasto. Portare in tavola un liquore preparato da voi è un ottimo modo per terminare una cena tra amici.

Ha un ottimo gusto agrumato, fresco e delicato e si può utilizzare anche per aromatizzare i dolci o in uno sciroppo, come bagna per un pan di spagna o una torta soffice.
In questa ricetta si usa solo la buccia dei mandarini, il succo potete usarlo per fare le ciambelline al mandarino!

Il mandarinetto è molto semplice da fare ed è veramente ottimo, ve lo consiglio!

Leggi anche:

Liquore alle more selvatiche

Ciambelline al Mandarino

Succo di Melagrana e Mandarino


Seguimi anche su:  FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST  YOUTUBE

Mandarinetto - Liquore al mandarino
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo7 Giorni
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlalcol puro
  • 10mandarini
  • 750 mlacqua
  • 400 gzucchero

Preparazione del Mandarinetto – Liquore al mandarino

  1. Mettete in un barattolo di vetro acqua, zucchero e alcol.

    Prendete un mandarino e infilzatelo più volte con uno stuzzicadenti, praticando tanti buchi dai quali uscirà un succo. Sbucciate tutti gli altri mandarini e aggiungete le bucce al vaso di vetro. Unite anche il mandarino bucherellato e chiudete con il tappo.

    Agitate leggermente il vaso e riponetelo in dispensa, al buio per 7 giorni.

    Ogni giorno scuotetelo leggermente, senza aprirlo, e rimettetelo in dispensa.

    Passati i 7 giorni filtrate il liquore con un colino, tenendo solo la parte liquida.

    Imbottigliate il vostro liquore al mandarino e aspettate almeno una settimana prima di berlo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.