Crea sito

Crostata al cioccolato

Eccomi qui con un altro post e un altro dolce.
Per una cena mi è stata richiesta una crostata al cioccolato ed ho subito pensato di preparare questa, molto buona ed altrettanto semplice.
Visto che ha riscosso un notevole successo oggi ve la propongo.
La ricetta che mi hanno dato di questa torta prevedeva una frolla al cacao (che io odio) e non mi convinceva molto perché c’era tantissimo burro e tantissimo zucchero rispetto alla farina. Per quel che ne so per ottenere una buona frolla il peso di burro + zucchero dovrebbe essere all’incirca lo stesso della farina, quindi non mi sono fidata ed ho fatto di testa mia. Non volevo rischiare di sbagliare e sono andata sul sicuro.

Ho fatto bene perché ne è uscita una torta deliziosa!

INGREDIENTI:

Per la frolla:

300 gr farina tipo 1
150 gr burro
1 uovo grande
150 gr zucchero
1 pizzico sale
1/2 cucchiaino lievito per dolci

Per la crema:

250 ml latte intero
40 gr zucchero
1 uovo intero
5 gr maizena
15 gr farina

Per la ganache:

125 ml panna
190 gr cioccolato fondente

PREPARAZIONE:

Preparare la frolla:
Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti ed impastare velocemente con la punta delle dita fino ad ottenere una palla. Mettere in frigo a riposare per almeno un’ora.


Preparare la crema:
Scaldare il latte in un pentolino. In una ciotola mescolare l’uovo con lo zucchero ed aggiungere la maizena e la farina. Versarvi sopra il latte caldo, amalgamare e rimettere sul fuoco fino a far addensare la crema. Lasciare intiepidire.

Preparare la ganache:

In un altro pentolino portare ad ebollizione la panna, spegnere il fuoco e versarvi il cioccolato spezzettato. Mescolare fino a farlo sciogliere completamente ed amalgamare la ganache intiepidita alla crema pasticcera.
Stendere la pasta frolla allo spessore di 3-4 mm e rivestire una tortiera. Bucherellare la pasta con una forchetta e riempirla di crema al cioccolato. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 35 minuti o comunque fino a doratura.

2 Risposte a “Crostata al cioccolato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.