Confettura di prugne fichi e noci


La Confettura di prugne fichi e noci è ottima sia spalmata sul pane che come farcitura di una crostata di pasta frolla. Ha un gusto delizioso e tutto il sapore della frutta di fine estate.

In casa nostra la marmellata finisce sempre in fretta, mio figlio ne è molto goloso e mentre la spalma sul pane ne mangia anche a cucchiaiate. Quelle industriali non sono il massimo, quindi, visto che l’estate è la stagione della frutta, io continuo a preparare la scorta di confetture per l’inverno. Quest’anno ne ho fatte veramente tante e la dispensa è ben fornita di vasetti di ogni forma e misura, contenenti confetture di ogni tipo, dalle più classiche, ad esempio quella di fragole, alle più originali come buccia di anguria e fiori di sambuco.

Tutte le ricette delle mie confetture le trovi QUI. Per una buona riuscita ricorda sempre di pesare la frutta già pulita, sbucciata e senza eventuali noccioli.


Se la ricetta ti è piaciuta seguimi anche su:
 FACEBOOK     INSTAGRAM    PINTEREST    YOUTUBE


Torna alla HOME

confettura prugne fichi e noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 vasetti

  • 500 gprugne rosse
  • 500 gfichi
  • 5noci
  • 350 gzucchero
  • 25 gpectina 3:1

Preparazione della Confettura di prugne fichi e noci

  1. Togliere il nocciolo alle prugne e tagliarle a pezzettini, non occorre sbucciarle. Tagliare a pezzi anche i fichi e mettere tutta la frutta in una pentola. Aggiungere a freddo lo zucchero, la pectina e mescolare bene.

  2. Accendere il fuoco e cuocere per 5 minuti dal bollore. Aggiungere le noci spezzettate in piccoli pezzi e spegnere il fuoco. Mescolare bene e versare nei barattoli precedentemente sterilizzati, chiudere col tappo e capovolgere. Una volta freddi sistemare i vasetti in dispensa e dopo l’uso conservare in frigorifero.

  3. COME STERILIZZARE I VASETTI:

    IN FORNO:

    Mettere i vasetti di vetro e i tappi in forno a 120 gradi, per almeno 10 minuti. Spegnere il forno e lasciarli dentro altri 10 minuti. Tirarli fuori, riempirli con la confettura bollente, chiudere bene i tappi e capovolgerli.

    Oppure:

    IN ACQUA BOLLENTE:

    Mettere i vasetti di vetro e i tappi in una pentola, con acqua bollente, per 10 minuti. Toglierli con delle pinze e metterli a scolare su un canovaccio pulito. Quando saranno asciutti riempirli con la confettura bollente, chiudere bene i tappi e capovolgerli.

Note

La quantità di frutta prevista nella ricetta va pesata al netto degli scarti.

/ 5
Grazie per aver votato!