Crea sito

CONFETTURA DI CACHI E UVA PASSA

Dopo la confettura di cachi alla cannella e quella di cachi allo zenzero mi è venuta un’altra idea: preparare una confettura di cachi con l’uva passa… Buonissima! Credo che sia l’ideale per farcire una crostata, per ora mi limito a mangiarla sulle fette biscottate, ma prima o poi sperimenterò anche un dolce…


INGREDIENTI:

 

1 kg di polpa di cachi
350 gr di zucchero

1 busta di pectina 3:1
100 gr di uva passa

PREPARAZIONE:

 
Togliere la pellicina dai cachi, pesarli e mettere la polpa in una pentola con zucchero e pectina. Mescolare bene ed accendere il fuoco. Fare bollire per 5 minuti e passare i cachi con il frullatore a immersione, per eliminare i filamenti. Aggiungere l’uva passa, mescolare e continuare la cottura per 2 minuti. Invasare la confettura bollente nei vasi sterilizzati, capovolgere e conservare in dispensa. Dopo l’apertura tenere in frigo.
COME STERILIZZARE I VASETTI:

IN FORNO:
Mettere i vasetti di vetro e i tappi in forno a 120 gradi, per almeno 10 minuti. Spegnere il forno e lasciarli dentro altri 10 minuti. Tirarli fuori, riempirli con la confettura, chiudere bene i tappi e capovolgerli.

Oppure:

IN ACQUA BOLLENTE:
Mettere i vasetti di vetro e i tappi in una pentola, con acqua bollente, per 10 minuti. Toglierli con delle pinze e metterli a scolare su un canovaccio pulito. Quando saranno asciutti riempirli con la confettura, chiudere bene i tappi e capovolgerli.

Seguimi anche su:  FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST

2 Risposte a “CONFETTURA DI CACHI E UVA PASSA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.