Ciambella ai fiori di Sambuco

Durante una passeggiata vicino a casa ho scoperto due bellissime piante di sambuco che in questo periodo sono piene di fiori.
Il profumo dei fiori di sambuco mi ricorda la mia infanzia. Un paio di anni fa, durante una passeggiata in bicicletta siamo passati nei prati dove giocavo da bambina. C’era un profumo inebriante, che mi ha riportato indietro nel tempo ma non sapevo cosa profumasse così… Oggi l’ho scoperto, i fiori di sambuco!
Non avevo mai usato il sambuco in cucina ma ora che lo conosco e ce l’ho così vicino a casa, credo che sperimenterò un po’ di ricette.

Per la prima ricetta ho deciso di fare una cosa semplice. Una deliziosa torta 7 vasetti. Come unità di misura si usa il vasetto dello yogurt, quindi non vi servirà neanche la bilancia!

INGREDIENTI:

3 uova
2 vasetti di farina
1 vasetto di maizena
1 vasetti di yogurt alla vaniglia
2 vasetti di zucchero
1 vasetti di olio di semi di girasole
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
7 fiori di sambuco

PREPARAZIONE:

Lavate i fiori, asciugateli e staccate i piccoli fiorellini dallo stelo, tenendoli da parte.

Sbattere le uova con lo zucchero, l’olio e lo yogurt. Aggiungere la farina, la maizena, il sale, il lievito e amalgamare bene fino ad ottenere un composto liscio. Unire i fiorellini mescolando con cura, versare in una teglia imburrata e infarinata e cuocere a 180 gradi per circa 40 minuti.

Ecco i profumatissimi fiori di sambuco:

Se la ricetta ti è piaciuta seguimi anche su:

Una risposta a “Ciambella ai fiori di Sambuco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.