Crea sito

Caramello salato cremoso

Il Caramello salato cremoso è una preparazione base della cucina, si utilizza per guarnire e decorare gelati, crepe, pancake e dolci al cucchiaio ma è buonissimo anche spalmato sul pane; non ditelo a nessuno ma io lo mangio a cucchiaiate!
E’ ottimo per farcire un rotolo, una crostata, o spalmato sui biscotti. Una volta imparato a farlo lo userete in molti modi!

Preparare il Caramello salato cremoso non è difficile, basta armarsi di un termometro da cucina!

Leggi anche:

Latte condensato senza burro

Estratto di vaniglia – metodo a freddo

Farina di mandorle – fatta in casa


Seguimi anche su:  FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST  YOUTUBE

Caramello salato cremoso
  • CostoMolto economico
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 160 gzucchero
  • 62 mlacqua
  • 125 mlpanna fresca liquida
  • 40 mlestratto di vaniglia (oppure 40 ml di rum e i semi di 1 bacca di vaniglia)
  • 2.5 gsale grosso

Preparazione del Caramello salato cremoso

  1. Mettete lo zucchero e l’acqua in una pentola piccola e pesante. Portate a ebollizione a fuoco medio – alto senza mescolare, limitatevi ad agitare leggermente il tegame.

    Quando il caramello diventa color ambra (ci vorranno circa 5 minuti), spegnete il fuoco e lasciate continuare la cottura col proprio calore fino a quando sarà scuro.

    Aggiungete la panna, facendo attenzione agli schizzi bollenti, rimettete sul fuoco e mescolate.

    Raggiunta la temperatura di 110 gradi aggiungete l’estratto di vaniglia e il sale grosso, mescolate e mettete da parte a raffreddare.

    Il caramello salato è pronto, una volta freddo raggiungerà la giusta consistenza: cremosa e vellutata.

Conservazione

Conserva il caramello salato in frigo, chiuso in un barattolo ermetico, fino a una settimana.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.