Biscotti scheletro e biscotti mummia

I biscotti scheletro e biscotti mummia non possono mancare nel periodo di Halloween. In questo periodo dell’anno in tutti i supermercati vediamo dei biscotti decorati che ai bambini piacciono molto ma, diciamoci la verità, non sono un granché… Sono duri e senza sapore. Perché non provare a farli in casa rendendoli buonissimi? Questi sono friabili e sanno di burro, sono ideali per una merenda e faranno felici i bambini.

I biscotti scheletro e mummia sono dei semplici biscotti di pasta frolla decorati con la ghiaccia reale bianca. I più semplici da decorare, anche per chi è alle prime armi, sono le mummie. Per gli scheletri ci vuole la mano un po’ più ferma ma non c’è nulla di complicato.

Per fare questi biscotti ho usato lo stampino dei Gingerbread, i classici biscotti natalizi allo zenzero.

Altre idee per biscotti:
Dita di strega biscotti per Halloween
BISCOTTI CON LA MERINGA …DENTRO!
Ferri di cavallo al Cioccolato

Seguimi anche su:  FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST  YOUTUBE

Biscotti scheletro e biscotti mummia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni40 biscotti
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per 40 biscotti:

Per la pasta frolla

  • 150 gfarina tipo 1
  • 100 gburro (Freddo di frigo)
  • 100 gzucchero
  • 1/2limone (buccia grattugiata)
  • Mezzo cucchiainolievito chimico in polvere
  • 1 pizzicosale

Per la ghiaccia reale

  • 80 gzucchero a velo
  • 15 galbume ((mezzo albume d’uovo))
  • 1 cucchiainosucco di limone

Preparazione dei biscotti scheletro e biscotti mummia

  1. Preparare la pasta frolla mettendo in una ciotola il burro tagliato a pezzettini e lo zucchero. Cominciare a lavorare il composto pizzicando i pezzetti di burro con la punta delle dita, aggiungere l’uovo e lavorare sempre schiacciando con le dita.

    Unire farina, lievito, sale e buccia di limone, lavorando con le mani il minimo necessario a formare una palla.

    Avvolgere la pasta frolla nella pellicola, schiacciarla leggermente (in questo modo si farà meno fatica a stenderla) e metterla in frigo per 30 minuti.

  2. Con l’aiuto di poca farina stendere la frolla dello spessore di 3 millimetri e formare i biscotti. Metterli su una teglia rivestita di cartaforno e rilavorare la pasta avanzata, cercando di toccarla il meno possibile per non scaldarla.

    Una volta formati tutti i biscotti (a me sono venute 2 teglie) cuocerli in forno già caldo, in modalità ventilata, a 175 gradi per 12 minuti. Invertire le teglie a meta cottura per farli cuocere in maniera uniforme, non devono scurirsi.

    Fare raffreddare completamente.

  3. Preparare la ghiaccia reale montando l’albume con il succo di limone e aggiungendo mano a mano lo zucchero a velo.

    Mettere la ghiaccia in una sacca da pasticceria, tagliare la punta molto fine e procedere subito alla decorazione.

    Decorare i biscotti nel modo preferito. Per le mummie spremere la sacca muovendo rapidamente la mano avanti e indietro e aggiungere due gocce di cioccolato per simulare gli occhi.

    Per gli scheletri dare forma alla varie ossa spremendo la sacca piano e lavorando in maniera più precisa.

    Disporre i biscotti di nuovo sulle teglie e farli seccare all’aria per 3-4 ore, poi sarà possibile mangiarli o metterli nelle scatole senza rovinarli.

Note

Fare raffreddare bene i biscotti e decorarli con la ghiaccia appena fatta, altrimenti si indurirà.

Conservare i biscotti in una scatola di latta o un barattolo con chiusura ermetica.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.