Crea sito

krapfen al forno con nutella

L’occasione per mangiare i krapfen al forno è sempre quella giusta. La cottura al forno mantiene la preparazione leggera sostituendo così la pesantezza che a volte un fritto non proprio a regola d’arte potrebbe causare.

  • DifficoltàMedio
  • Tempo di preparazione20 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina Manitoba
  • 4Uova
  • 90 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 2 gSale
  • 1Lievito di birra fresco
  • 1 bustinaVanillina
  • 250 gNutella®
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Versate in una planetaria zucchero, farina, vanillina e lievito insieme a metà delle uova, che dovranno essere a temperatura ambiente. Se non avete la planetaria versate su una spianatoia la farina a fontana, inserite gli altri ingredienti al centro e impastate.
    Quando l’impasto avrà assorbito le uova, aggiungete le altre, una alla volta, così che vengano lavorate bene.
    Quando le uova si saranno incorporate all’impasto aggiungete il sale ed il burro a tocchetti a temperatura ambiente.
    Quando il composto sarà ben elastico potete interrompere la lavorazione e trasferire il tutto all’interno di un foglio di pellicola e mettere in frigo a riposare per 2 ore circa. Trascorso il tempo necessario, l’impasto dei krapfen potrà essere steso sul piano di lavoro ad ottenere uno spessore di 1 cm circa.
    Create con le mani dei dischetti. Disponete i dischetti ottenuti sul piano di lavoro ed al centro aggiungete la Nutella. Sovrapponete un altro dischetto bagnando i bordi con un pennello inumidito con del latte.
    Sigillate i bordi e disponete i krapfen con Nutella su un vassoio coperto con un canovaccio e fate lievitare in un luogo ben caldo per un’altra ora. A questo punto i vostri krapfen con Nutella sono pronti per essere cotti. Disponeteli su una teglia foderata con della carta da forno e poi mettete in forno preriscaldato a 165°C per circa 40 minuti. Saranno pronti quando saranno ben dorati in superficie.
    Lasciateli intiepidire e serviteli cospargendoli con abbondante zucchero a velo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.