Crea sito

Filetti di salmone in crosta di sfoglia

Un modo semplice, veloce e gustoso di preparare un secondo di pesce.
I filetti di salmone in crosta delizieranno il palato anche delle persone più esigenti.
Io ho utilizzato una coda di salmone fresco, ho tolto la pelle e ho ricavato i pezzi di filetto, ma vanno bene anche i filetti surgelati che si trovano nei supermercati.
Non ho usato l’olio per condire, ma solo prezzemolo e pepe.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 3 persone:

  • 3 filettisalmone
  • 1 rotolopasta sfoglia rettangolare
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 cucchiaiolatte
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Srotolate la pasta sfoglia e ricavatene 3 rettangoli sufficienti a ricoprire i filetti di salmone.

    Al centro di ogni sfoglia di pasta adagiate un filetto di salmone. Conditelo con sale, pepe e prezzemolo tritato.

  2. Richiudete la sfoglia avendo cura di sigillare bene le estremità. Con i rebbi di una forchetta, bucherellate la superficie della pasta e spennellatela con un po’ di latte.

  3. Infornate a 200°C per una quarantina di minuti o fino a doratura della sfoglia.

    Servite i filetti caldi.

    Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.