Crea sito

Capitone fritto alla napoletana

Il capitone è immancabile al cenone di Natale, un pasto “di magro” solo perché non prevede la carne… È una tradizione da rispettare per scacciare il male e propiziarsi il nuovo anno.

  • DifficoltàMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcapitoni
  • q.b.Farina
  • foglieAlloro
  • Olio di semi di arachide
  • Sale

Preparazione

  1. Pulite i capitoni strofinandoli con un panno o con carta da cucina, eviscerateli, sciacquateli e tagliateli a pezzetti lunghi circa 10 centimetri. Infarinateli leggermente e friggeteli, pochi per volta, in una padella con abbondante olio caldo. Lasciateli cuocere a fuoco non troppo vivace finché non saranno dorati, quindi sgocciolateli con una schiumarola e poneteli su carta assorbente da cucina perché perdano l’unto in eccesso. Salate, profumate con alloro spezzettato e servite.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.