Crea sito

Croissant come al bar

Vuoto, farcito, salato…
Il cornetto (croissant, brioche…come preferite…) è una delle prelibatezze più conosciute al mondo; vederlo crescere piano piano è pura poesia! A me ovviamente piace farcito al cioccolato!;)) In questa ricetta, vi illustrerò anche il procedimento per congelarli, ed averli sempre freschi ogni mattina come al bar!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura17 Minuti
  • Porzioni16-18
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 275 gFarina Manitoba
  • 275 gFarina 00
  • 80 gZucchero
  • 250 gLatte
  • 2Uova
  • 100 mlOlio
  • 25 gLievito di birra fresco

Per la sfogliatura

  • 200 gBurro (temperatura ambiente)
  • q.b.Zucchero di canna

Preparazione

1.In una ciotola sciogliere lievito con il latte leggermente tiepido.

2.Aggiungere le farine precedentemente mischiate, lo zucchero e le uova, impastare per circa 2 min.

3.Unire l’olio e un pizzico di sale, impastare molto bene, fino ad ottenere un impasto morbido e liscio.

4.Dividere l’impasto in 8 panetti e lasciare lievitare per almeno 2 ore.

5.Poco prima del termine di lievitazione preparare il burro a pomata, appena il burro sarà a temperatura ambiente, lavorarlo velocemente con un cucchiaio o una spatola dentro ad una ciotola, fino a che non otterremo la consistenza desiderata (molle).

6.Trascorse le 2 ore stendere i panetti in sfoglie sottili (fondamentale che siano molto sottili).

7.Ora stratificare spennellando le sfoglie con burro ammorbidito e spolverata di zucchero di canna, tranne l’ultima sfoglia.

8.A questo punto avremo un unica torretta di sfoglie.

9.Tagliare con una rotella e ricavare 16-18 triangolini

10.Realizzare i cornetti partendo dalla base del triangolino, tirare leggermente verso di se, tenendo ferma la punta, arrotolare fino ad ottenere un cornetto.

11.Se li volete congelare, questo è il momento, completato il passaggio numero 10 riponeteli immediatamente in congelatore. Per consumarli freschi tirarli fuori dal freezer prima di andare a dormire, la mattina li infornate, et voilà cornetti sempre freschi! Se li volete consumare subito passate al passaggio successivo.

12.Lasciare lievitare i cornetti per almeno 5-6 ore.

12.Preriscaldare il forno a 170 gradi ventilato e cuocere per 17-18 min (fino a doratura).

Buona colazione!!!!
  1. Prima dell’ultima lievitazione.

  2. Dopo 6 ore.

  3. Servire con cappuccino!!

Nota bene

Non dimezzare le dosi, ne va della riuscita della ricetta.

Congelamento

Per averli sempre freschi seguire il punto 11.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.