Crea sito

‘A Frittat e Maccarun

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSpaghetti
  • 2Uova
  • 50 gPancetta dolce
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • 50 gScamorza (provola)
  • 15 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

1. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolare 2 minuti prima del termine di cottura indicato sulla confezione. Se invece ne avete di avanzo va benissimo poiché è un piatto da riciclo

2. Una volta cotti conditeli con il burro e lasciateli raffreddare.

3.Nel frattempo sbattete le uova in una terrina, insieme al sale ed il pepe, il parmigiano, a questo punto possiamo aggiungere la pancetta, e la scamorza per chi preferisce (io non la avevo)

4. Ora trasferiamo i nostri spaghetti nel condimento ed amalgamiamo bene il tutto

5. Scaldare una padella antiaderente con un filo d’olio Evo  (in questo caso con dose per 2 persone il diametro della mia padella è 20 cm, regolatevi in caso aumentiate le dosi) 

6. Trasferire il composto nella padella e livellate la superficie della vostra frittata, cuocere a fuoco basso per 10-15 min

7. A questo punto possiamo girare la frittata con l’aiuto di un coperchio o un piatto

8. Fare rapprendere l’altro lato, quindi cuocere altri 10 min

9. La frittata è pronta buon appetito!

Provatela, scrivete nei commenti (fatemi vedere le vostre foto) e ditemi se è piaciuta!!
3,5 / 5
Grazie per aver votato!