Riso alla cantonese

Il riso alla cantonese sicuramente è il piatto cinese più popolare e che tutti almeno una volta hanno provato. Ha pochi e semplici ingredienti ma molto ricco e saporito. Era da tempo che non lo mangiavo e, avendo tutti gli ingredienti, l’ho realizzato e per un pò mi sono teletrasportanta in Cina.
Pronti?
Con un pizzico di polvere fatata…

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 380 griso Basmati
  • 250 gpiselli surgelati
  • 4uova
  • 1cipolla bianca
  • 200 gprosciutto cotto
  • q.b.Olio
  • 2 cucchiaisalsa di soia (Probios senza glutine )

Preparazione

  1. Cuocere il riso per assorbimento, l’acqua deve essere il doppio del peso del riso. Far bollire il riso fino a quando l’acqua non è stata assorbita.

    Lessare i piselli in abbondante acqua.

    Sbattere le quattro uova e versarle in una padella unta leggermente con un filo d’olio. Quando l’uovo inizia a rappremdersi romperle con un mestolo.

    Tagliare il prosciutto a dadini.

    In una padella dai bordi alti o in un wok, far soffriggere leggermente la cipolla tagliata finimente, aggiungere i piselli e il riso mescolando bene. Incorparare la salsa di soia, il prosciutto e aggiustare di sale. Far insaporire per qualche minuto.

    Servire caldo.

2,0 / 5
Grazie per aver votato!