Patate a fisarmonica al forno

Le patate fisarmonica al forno sono una buona, sfiziosa e salutare alternativa alle patatine fritte. Con dei piccoli passaggi e con dei tagli particolari si ottengono delle patate buone e croccanti. Per accompagnare un aperitivo o un secondo lasceranno tutti a bocca aperta.

Con un pizzico di polvere fatata…..

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

4 patate medie
1 bicchiere olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino paprika dolce
1 cucchiaino rosmarino
q.b. sale e pepe

Strumenti

Passaggi

Lavare e pelare le patate.

Tagliarle a pezzi dello stesso spessore.

Con l’aiuto di bacchette cinesi o di mestoli di legno, posizionare il pezzo di patata in mezzo e tagliare verticalmente. Le bacchette servono per non tagliare fino in fondo le patate.

Girare il pezzo di patata e creare dei tagli obliqui.

Fare questi passaggi per tutti i pezzi. Allo fine si ottenno delle patate a fisarmonica come in foto.

In una ciotola mettere l’olio e gli aromi.

Disporre le patate su carta da farno e spennellare su entrambi i lati con il composto di olio e aromi.

Salare e pepare.

Cuocere a 200° per 25 minuti o comunque fino a doratura.

/ 5
Grazie per aver votato!