Glass Noodles con surimi e zucchine

I noodles, conosciuti come spaghetti cinesi o giapponesi, sono un piatto della cucina orientale. Ne esistono tante varianti, preparati con tipi di farine differenti. Io ho utilizzato i Glass Noodle chiamati anche Spaghetti cellophane o spaghetti di vetro perchè hanno la caratteristica di essere trasparenti. Generalmente vengono realizzati con acqua e amidi di solito di fagioli Mungo. Sono ipocalorici e adatti agli intolleranti al glutine e al lattosio.

Nella mia preparazione li ho accompagnati con surimi e zucchine. Un piatto veloce e molto saporito.

Con un pizzico di polvere fatata….

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaCinese

Ingredienti

6 bastoncini di surimi (Pescanova senza glutine)
150 g glass noodles
1 zucchina media
1 scalogno
2 cucchiai salsa di soia
Mezza carota (facoltativa)
q.b. olio di riso
250 ml acqua (brodo)

Strumenti

Passaggi

Sbollentare per qualche secondo il surimi congelato ancora avvolto nella pellicola in modo da non farlo sfaldare.

In una pentola con i bordi alti o ancora meglio un wok far soffriggere con un filo di olio lo scalogno tagliato molto sottile. Aggiungere la zucchina tagliata alla julienne e la mezza carota.

Cuocere per qualche minuto fino a far ammorbidire le verdure.

Versare l’acqua o il brodo nel wok e far cuocere i Glass noodles per circa 5 minuti.

Aggiungere il surimi tagiato a pezzi e far cuocere per un paio di minuti.

Insaporire con la salsa di soia ed eventualmente aggiustare di sale.

Servire ben caldi.

/ 5
Grazie per aver votato!