Cappelle di funghi ripiene

I funghi, insieme alle castagne e alla zucca, sono protagonisti delle nostre tavole in autunno. Con i cappelli dei funghi è possibile creare un contorno o un secondo molto gustoso e semplicissimo da realizzare. Io ho utilizzato i funghi grossi ma è possibile farlo con i funghi champignon più piccoli.
Con un pizzico di polvere fatata….

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4funghi
  • 4 fetteprovola
  • 3 fettepane integrale in cassetta (Pane del nonno Inglese Glutenfree )
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 2 cucchiainiformaggio grattugiato (Più una spolverata per la superficie )

Preparazione

  1. Lavare i funghi e privarli dei gambi. In una padella far scaldare un filo olio e soffriggere l’aglio intero con i gambi tagliati a tocchetti.

    In una ciotola ridurre in briciole le fette di pane, aggiungere il prezzemolo, il formaggio grattugiato, il soffritto di gambi senza aglio, sale e altro olio se il composto non risulta compatto.

    Disporre le cappelle dei funghi in una teglia. Mettere una fetta di provola e un mucchietto di composto di pane in modo da coprirle completamente i funghi.

    Finire con una spolverata di formaggio grattugiato e un filo d’olio.

    Cuocere in forno a 200° fino a doratura (10/15 minuti).

/ 5
Grazie per aver votato!