Burger di tonno

I burger di tonno sono una valida alternativa ai soliti burger di carne. Sono semplici da preparare, con pochi e con una panatura molto croccante. Cotti in forno o in friggitrice ad aria sono perfetti. Si può usare il tonno all’olio ma per una versione light anche quello al naturale.

Con un pizzico di polvere fatata….

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 burger
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g tonno in scatola all’olio (In alternativa al naturale )
120 g albume
1 ciuffo prezzemolo
1 Buccia di limone grattata
q.b. sale e pepe
q.b. Pan grattato crunchy (Massimo zero)

Strumenti

Passaggi

Aprire le scatolette di tonno e farle sgocciolare in uno scolapasta. Per eliminare tutto l’eccesso di liquido che sia di olio o di acqua, per il tonno al naturale, aiutarsi spremendo con le mani il tonno.

In una ciotola aggiungere al tonno l’albume, il prezzemolo, la buccia grattugiata del limone e aggiustare di sale e pepe.

Formare dei dischi o con le mani o con l’apposito strumento per fare gli hamburger. Passarli nel pangrattato e posizionarli su una teglia rivestita di carta da forno. Spruzzare un po’ di olio in superficie e farli cuocere in friggitrice ad aria a 190° per 20 minuti.

Servirli caldi e accompagnarli con fette di limone o con salse.

/ 5
Grazie per aver votato!