Crea sito

Mini cream tart salate

Di tutti i momenti della giornata, quello che preferisco è quello dell’aperitivo: spritz, prosecco e stuzzichini vari.

Con l’arrivo del caldo ditemi voi se non sono perfette queste mini cream tart salate farcite con mousse ai piselli e mousse al radicchio! Credetemi sono un finger food da URLOOOOOO!!!!!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER LA PASTA FROLLA SALATA

  • 150 gburro
  • 1uovo
  • 2tuorli
  • 250 gfarina 00
  • 25 gamido di mais (maizena)
  • 30 gfarina di mandorle
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 5 gsale

MOUSSE AI PISELLI

  • 150 gpiselli
  • 40 gcaprino
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • sale

MOUSSE AL RADICCHIO

  • 300 gradicchio rosso
  • 1 cucchiaiopanna
  • 1 spicchioaglio
  • 130 gphiladelphia
  • 10gherigli di noci
  • olio extravergine d’oliva

PER DECORARE

  • 4fette di pancetta

Preparazione

  1. Iniziate preparando la pasta frolla: in una ciotola versate il burro morbido e montatelo con le uova.

    Aggiungete quindi la farina, l’amido di mais, il grana e il sale.

    Continuate ad impastare.

    Prendete la pasta frolla, formate un panetto e lasciatela riposare in frigo per un paio d’ore (meglio tutta la notte).

    Riprendete la frolla, stendetela fino ad ottenere uno spessore di 5 cm e con un piccolo coppapasta ricavate i vostri biscottini salati.

    Volendo su alcuni potete spennellarci un po’ d’acqua e decorarli con semi di sesamo.

    Cuocete in forno a 175 gradi per 10 minuti.

    Occupatevi della mousse ai piselli: bollite i piselli per 10 minuti, scolateli e frullateli con olio, caprino, sale. Aggiungete, se necessario, un po’ d’acqua, per ottenere una bella crema densa ed omogena. Mettete la crema in una sac à poche con bocchetta a stella e lasciatela rassodare in frigo.

    Occupatevi della mousse al radicchio: pulite e tagliate a striscioline il radicchio. Cuocetelo in padella con uno spicchio d’aglio fino a farlo appassire, sfumando con dell’acqua.

    Dopodiché frullatelo con olio, panna, philadelphia, noci e sale. Aggiungete, se necessario, un po’ d’acqua, per ottenere una bella crema densa ed omogena. Mettete la crema in una sac à poche con bocchetta a stella e lasciatela rassodare in frigo.

    Rosolate la pancetta in padella, tagliatela a striscioline sottili.

    Ora componete il vostro finger food: prendete un biscotto, decorate con un ciuffo di mousse, ricoprite con un altro biscotto e un altro ciuffo di mousse.

    Decorate con della pancetta croccante e buon appetito!!!

    Per una versione vegetariana basterà decorare con della cipolla croccante.

/ 5
Grazie per aver votato!