Crea sito

STRUDEL DI MELANZANE

STRUDEL DI MELANZANE

L’orto continua a produrre qualsiasi ben di Dio, e per la prima volta ho assaggiato le melanzane violette, con le quali ho preparato questo velocissimo strudel di melanzane.

E’ una ricetta povera perché richiede ingredienti davvero economici, ma profuma di sano e genuino.

Potete prepararla anche per gli aperitivi con gli amici come classico finger food, oppure tagliarla e portarne qualche fetta al vostro compagno per pranzo, come ho fatto io!

La cosa che preferisco di più di questo strudel di melanzane è il contrasto tra la parte croccante e sterna e la parte filante e morbida interna.

 

strudel di melanzane 1DOSI: 2 persone

TEMPO: 10 minuti preparazione + cottura

CATEGORIA: fingerfood, antipasti, vegetariano

ATTREZZATURA: teglia dai bordi alti

strudel di melanzane 5

INGREDIENTI

  • 1 melanzana violetta (a seconda delle dimensioni)
  • 1 pomodoro cuore di bue maturo
  • 1 mozzarella
  • basilico fresco
  • 1 uovo
  • semi di papavero
  • pasta sfoglia rettangolare

strudel di melanzane 4

PROCEDIMENTO

Stendiamo la pasta sfoglia.

Tagliamo la melanzana a dadini il più piccolo possibile e collochiamole nella parte centrale della sfoglia, come potete vedere dal video.

Tagliamo delle fette sottili di pomodoro, io ho scelto il cuore di bue perché è il preferito, tenero e succoso, ma potete usare il tipo che più desiderate, anche i pomodorini.

Mettiamo le fette di pomodoro sulla melanzana ed iniziamo ad aggiungere la mozzarella, spezzettata in modo irregolare con le mani.

Aggiungiamo le foglie di basilico fresco e un filo di olio extra vergine di oliva.

Le parti laterali della pasta sfoglia non ci limiteremo a chiuderle, ma faremo una semplicissima decorazione.

 

Tagliamo delle linee verticali a distanza di circa 1/2 cm l’una dall’altra per entrambi i lati; chiudiamole alternando la parte dx a quella sx.

Cerchiamo di lasciare meno spazio possibile tra le strisce di sfoglia.

Per concludere il nostro strudel di melanzane, bagniamolo con l’uovo sbattuto e spolveriamo con i semi di papavero.

Adagiamo lo strudel in una teglia dai lati alti perché la mozzarella perderà un po’ di acqua, andrà benissimo una teglia usa e getta di alluminio.

Inforniamo a 190° fino alla completa doratura, ci vorranno circa 40 minuti.

Una volta cotto, prima di tagliarlo facciamolo intiepidire perché altrimenti la mozzarella ci brucerà le dita.

firma

strudel di melanzane 3

Ringraziamo Montemaggi per le posate pois, Snips per il porta aromi e Silikomart per il pennello in silicone