Crea sito

RISOTTO ARANCIA CIOCCOLATO DI MODICA e PERLE DI BALSAMICO

RISOTTO ARANCIA CIOCCOLATO DI MODICA e PERLE DI BALSAMICO

Il tennista è ormai avvezzo ai miei esperimenti culinari, anche se forse questa volta ho un attimino superato i canoni della cucina “tradizionale” con questo risotto arancia cioccolato di modica e perle di balsamico.

risotto arancia, cioccolato di modica e perle di aceto balsamico 6

In realtà tutto è nato per non sprecare il cioccolato di Modica che mi ha spedito la mia amica Serena del blog “Profumo di Biscotti, odore di Felicità” ; anche se abitiamo parecchio distanti ci sentiamo praticamente quotidianamente e ci divertiamo a spedirci pacchettini a volte culinarie e altre volte con piattini e accessori vari.

Torniamo alla ricetta, oggi sono stata Ambasciatrice per la giornata nazionale dell’AIFB  del Cioccolato di Modica, cliccando QUI troverete l’articolo completo.

Beh, questo risotto stravagante al tennista è piaciuto molto , tant’è che ne parla con chiunque, mi prenderanno per matta? Cuciniamo va là!

risotto arancia, cioccolato di modica e perle di aceto balsamico 3

DOSI: 2 persone

TEMPO: 30 minuti

CATEGORIA: risotti, primi piatti

INGREDIENTI:  

  • 180 g riso arborio
  •  1 arancia tarocco
  • 20 g cioccolato di Modica
  •  10 g burro
  • Perle di aceto balsamico
  • 1 bicchiere di puntooro Val D’Oca
  •  Brodo vegetale
  • Olio evo

risotto arancia, cioccolato di modica e perle di aceto balsamico 2

PROCEDIMENTO

In una padella dal fondo ampio scaldiamo due cucchiai di olio evo, quando sarà sufficientemente caldo aggiungiamo il riso.

Far tostare il riso è molto importante perché questo passaggio impedisce al chicco di sfaldarsi durante la cottura.

Sfumiamo con il punto oro e aspettiamo che l’alcol evapori, aggiungiamo il succo spremuto dell’arancia per poi procedere con la consueta cottura con il brodo. E’ importante aggiungere il brodo poco per volta per evitare di versarne troppo perché il nostro risotto arancia, cioccolato di modica e perle di balsamico non avrebbe la consistenza giusta.

Il brodo utilizzato per la cottura deve essere in ebollizione, mettendone uno freddo bloccheremmo la cottura del risotto.

risotto collage 2

risotto collage 1

Per cuocere il riso arborio occorrono circa 15/18 minuti, a metà cottura aggiungiamo la scorza grattugiata dell’arancia facendo attenzione a non prelevare la parte bianca, ed il burro.

Mantechiamo per bene ed ultimiamo la cottura.

Per impiattare io ho usato un coppa pasta tondo, ma non è indispensabile. Mettiamo il coppa pasta al centro del piatto, inseriamo la quantità di riso desiderata e pressiamo in modo che il riso si adatti perfettamente alla forma. Aspettiamo un minuto e poi togliamo il coppa pasta.

Prima di portare in tavola il nostro risotto arancia cioccolato di Modica e perle di balsamico dobbiamo aggiungere la restante scorza dell’arancia, alcune perle di aceto balsamico e per finire grattugiamo direttamente sul piatto il cioccolato di Modica esattamente come si fa con il formaggio.

Serviamo accompagnando con puntooro a 6°.

firma

risotto arancia cioccolato di modica e perle di aceto balsamico 1