Crea sito

PENNE con SALSICCIA LUCANA e SPINACI

PENNE con SALSICCIA LUCANA e SPINACI

La melagrana ci ha invitato ad un bellissimo contest, per la prima tappa del #girodeiprimi ci siamo fermati in Basilicata e noi abbiamo creato queste penne con salsiccia lucana e spinaci, ma andiamo per gradi.

Pasta di Canossa è il vero protagonista di questo contest e anche delle prossime ricette che vi proporremo, il girodeiprimi consiste nell’abbinare un particolare tipo di pasta ad una regione riproponendo piatti tipici o come nel nostro caso, usando prodotti tipici.

pennette con salsiccia lucana 1

La parte migliore è “lo studio” che c’è dietro ad ogni ricetta, mi ha permesso di imparare davvero tanto sulla Basilicata e suoi suoi prodotti, la parte peggiore è reperire questi prodotti.

Capite che per noi Emiliani trovare la salsiccia lucana non è stata cosa semplice, anzi molti macellai mi hanno detto addirittura che non ne avevano mai sentito parlare, ma non ci siamo dati per vinti!

Mentre cercavo la mia ispirazione ho trovato un sito che parla di tutti i prodotti tipici di questa regione e tra D.O.P., I.G.P., e D.O.C. abbiamo scovato la salsiccia lucana.

Le penne con salsiccia lucana sono saporite, pur non prevedendo né l’aggiunta di olio né di aglio o cipolla; questo è dovuto alle caratteristiche di questo prodotto, infatti è arricchita da semi di finocchio ed è leggermente piccante, viene preparata a “punta di coltello” con ritagli di coppa e di spalla, insomma è buonissima.

Con questa ricetta seppur semplicissima abbiamo voluto esaltare le caratteristiche della pasta e dei prodotti della Basilicata.

pennette con salsiccia lucana 3

DOSI: 2 persone

TEMPO: 20 minuti

CATEGORIA: primi piatti, primi carne, contest, ricette regionali

INGREDIENTI:

  • 160 g penne Pasta di Canossa
  • 200 g salsiccia lucana
  • semi di finocchio
  • 2 peperoncini secchi
  • 50 g spinaci freschi

PROCEDIMENTO

penne con salsiccia lucana 6

penne con salsiccia lucana colalgeTagliamo la salsiccia a tocchetti di 2 cm l’uno.

Mettiamo a rosolare in una padella antiaderente chiusa con il coperchio per 10 minuti, girandola di tanto in tanto.

Proseguiamo la cottura fino a quando non vedremo che inizierà a dorare; a questo punto aggiungiamo le foglie degli spinaci intere senza acqua o altro, perché la salsiccia, cuocendo, libererà il suo contenuto e sapore amalgamandosi perfettamente con quello degli spinaci.

Cuociamo le pennette in abbondante acqua salata; quando la cottura sarà quasi ultimata, con l’aiuto di una ramina mettiamo la pasta direttamente nella padella con il condimento.

Così facendo le pennette, al loro interno e tra le righe, parte dell’acqua di cottura, che si aggiungerà al condimento delle salsicce e permetterà di ultimare la cottura della pasta direttamente in padella.

Serviamo le penne con salsiccia lucana e spinaci ancora calde con una manciata di semi di finocchio e il peperoncino spezzettato.

 

Con questa ricetta partecipo al contest #girodeiprimi indetto da La Melagrana – Food Creative Idea e Pasta di Canossa.

firma13015204_10209140493170571_2249955182184067451_n