Crea sito

MOLLY CAKE

Come ben sapete mi piace tanto dilettarmi nelle preparazioni con la pasta di zucchero, questa torta chiamata Molly Cake è una delle più utilizzate nel mondo del cake design perché non è eccessivamente bagnata e perché tiene perfettamente la forma dato che ha un impasto molto compatto ma senza burro a differenza del pan di spagna che viene sostituito dalla panna fresca.

La Molly Cake non è farina del mio sacco ma di una nota cake designer di Roma che si chiama Eleonora Coppini conosciuta anche per il nome della sua pagina “I pasticci di Molly”

Sicuramente è una di quelle poche ricette da scrivere nel quaderno di famiglia.

 

INGREDIENTI per una teglia di 25 cm di diametro per ottenere un’altezza di 10 cm

per uno stampo da 20 cm dimezzate le dosi qui indicate

– 500 g farina 00

– 500 g zucchero

– 500 ml panna fresca

– 6 uova

– 10 gocce di vaniglia bourbon / una bustina di vanillina

– 1 dose lievito per dolci

PROCEDIMENTO

Per montare al meglio la panna è indispensabile che sia freddissima, io uso la hoplà e mi trovo piuttosto bene, prima di lavorarla la lascio in frigo almeno mezza giornata.

Accendiamo il forno a 180° C, perché quando sarà il momento di informare il forno dovrà già essere a temperatura.

Montiamo la panna e riponiamola in frigo in modo che non smonti.

Ora dobbiamo montare per 15 minuti le uova con lo zucchero quindi vi suggerisco di tirar fuori la planetaria se l’avete altrimenti andrà bene anche il frullatore elettrico.

Nel frattempo setacciamo la farina con il lievito.

Quando le uova saranno belle soffici A MANO incorporiamo gli ingredienti secchi (farina e lievito), per poi aggiungere anche la panna montata, per evitare che smonti dobbiamo fare il classico movimento dal basso verso l’alto con il cucchiaio.

Quando il nostro impasto sarà omogeneo è ora di metterlo in una teglia imburrata ed infarinata e poi infornare, abbassando la temperatura a 160°C.

Ci vorranno circa 60 minuti di cottura perché la nostra molly cake sia pronta, una volta cotta spegniamo il forno lasciamola riposare 10 minuti poi estraiamola e facciamola raffreddare su una grata.

N.B. prima di tagliare e farcire la Molly Cake è indispensabile che sia fredda altrimenti si rischia di rovinarla.

firma

 

Seguiteci anche su Facebook , su G+ e su Twitter