INVOLTINI DI VITELLO

INVOLTINI DI VITELLO

Credo che sia più un’abitudine meridionale quella di trasformare la carne in involtini, soprattutto in questo caso che hanno anche la passata di pomodoro, infatti la mia cuginetta Rosetta me la fa spesso quando vado a trovarla, e onestamente una cosa che adoro del meridione è il calore, non solo della terra ma proprio della gente, anche se non conosci nessuno tutti ti salutano e ti senti proprio a casa. Con questa ricetta porterete in tavola un  secondo piatto di carne molto saporito, gli involtini di vitello. involtini pomodoro1 INGREDIENTI:
– 4 fettine scelte di vitello
– 4 olive nere
– 40 g di prosciutto senza grasso
– 1 aglio
– prezzemolo e salvia
– olio e sale
– passata di pomodoro
PROCEDIMENTO

Tagliamo l’aglio a metà, una parte la uniamo al prosciutto tagliato a dadini con la salvia ed il prezzemolo mettendo il tutto nel mixer tritandolo per bene. Stendiamo le nostre fettine e copriamole con uno strato di prosciutto tritato unendo anche un oliva nera denocciolata tagliata a pezzettini, arrotoliamo i nostri involtini di vitello e chiudiamo per bene con due stuzzicadenti. In una padella scaldiamo un filo d’olio e facciamo imbiondire la metà di aglio che c’è rimasta, ed aggiungiamo i nostri involtini, teniamo la fiamma bassa e facciamo cuocere da tutti i lati girandoli spesso. A questo punto aggiungiamo la nostra passata di pomodoro e chiudiamo con il coperchio per terminare la cottura. Serviamo i nostri involtini belli caldi, adorerete il sughetto nel quale verranno incorporati!

firma

Seguiteci anche su Facebook , su G+ e su Twitter

involtini pomodoro 2