Crea sito

CHEESECAKE AI LAMPONI

Cosa fare alla domenica pomeriggio mentre il tennista è al circolo con la squadra femminile, se non una CHEESECAKE AI LAMPONI?

la quale ha finito per diventare il dessert per festeggiare la promozione in serie C con tanto di scritta sopra con il cioccolato bianco, ovviamente fatta all’ultimo secondo per scaramanzia con 156460 messaggi da parte di Marco nei quali mi diceva “scrivi”, “no aspetta”, “lascia perdere” per poi arrivare al “ce l’abbiamo fatta”.

Questa cheesecake ai lamponi è facilissima, fresca e piacerà a tutti; l’aspro dei lamponi è perfetto per contrastare l’esagerata dolcezza di molte cheesecake che io non amo particolarmente.

ATTREZZATURA NECESSARIA

  • stampo apribile da 22 cm
  • carta da forno
  • bicchiere dal fondo pari o batticarne
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:45 minuti
  • Cottura:1 ora
  • Porzioni:10 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Lamponi 125 g
  • Confettura di lamponi 300 g
  • biscotti integrali 300 g
  • Burro 70 g
  • Mascarpone 250 g
  • Ricotta 100 g
  • Zucchero a velo 50 g
  • Colla di pesce 3 foglie
  • Panna fresca liquida 20 ml

facoltativi

  • Gocce di cioccolato bianco q.b.
  • Cioccolato bianco (per decorare) 100 g
  • Panna fresca liquida q.b.

Preparazione

  1. L’ora di tempo indicata per la cottura in realtà indica quella della permanenza in frigo in modo che la cheesecake possa solidificarsi.

    Tagliamo la colla di pesce e mettiamola a bagno in acqua per circa 20 minuti.

    Tritiamo i biscotti integrali fino a farli diventare quasi una farina e aggiungiamoci il burro fuso; amalgamiamo per bene in modo che il burro raggiunga in modo omogeneo i biscotti e creiamo la base della torta.

     

  2. Prendiamo il nostro stampo da torta apribile e, con la carta da forno disegniamo la base e, a parte, la fascia perimetrale.

    (Per far aderire la carta allo stampo io utilizzo un po’ di burro spalmato con un pennellino da cucina in silicone)

    Mettiamo sul fondo della tortiera i nostri biscotti tritati e, con un bicchiere dal fondo pari o con un batticarne, creiamo la base della nostra cheesecake ai lamponi il più solita possibile evitando che vi siano dei dislivelli.

    Riponiamo lo stampo in frigo e nel frattempo facciamo la farcia.

  3. In una ciotola abbastanza capiente uniamo il mascarpone, la ricotta e lo zucchero a velo.

    Per rendere la parte centrale ancora più saporita io  ho aggiunto i lamponi freschi tagliati a pezzettini, tenendo da parte quelli per la decorazione.

    In un pentolino scaldiamo la panna liquida alla quale andremo ad aggiungere i fogli di colla di pesce ben strizzati, evitiamo che arrivi a bollore ma limitiamoci a mescolare per bene appena diventa calda in modo che i fogli si possano sciogliere.

    Facciamo raffreddare e aggiungiamo al composto precedentemente creato.

    Tiriamo fuori dal frigo la base e ricopriamola con la crema; spalmiamo e rendiamo omogenea la superficie.

    Facciamo riposare in frigo 40 minuti.

  4. Quando la nostra cheesecake sarà sufficientemente solida, aggiungiamo lo strato di confettura e decoriamo coi lamponi freschi.

    Io ho messo anche le gocce di cioccolato bianco.

  5. Se volete decorarla come me, vi basterà sciogliere a bagno maria il cioccolato bianco con un cucchiaio di panna liquida mescolando costantemente.

    Prima che si raffreddi completamente mettiamo il cioccolato nella sac à poche e decoriamo.

Note

Se cercate altre ricette DOLCI le trovate QUI

Per tornare alla HOME cliccate QUI

Seguiteci anche su FB e su INSTAGRAM

Pubblicato da Aylin

Mi chiamo Aylin e sono la seconda dei sei fratelli. Ho la passione del cake design, degli animali e delle foto. Leggendo le mie ricette troverete qualche gossip anche sul tennista, il mio assaggiatore ufficiale e sulla piccola Zoe, la nipotina di tutti che a luglio sarà con noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.