Crea sito

torta al cioccolato vegan

Mini cake al cioccolato

Mini cake al cioccolato
Mini cake al cioccolato

MINI CAKE AL CIOCCOLATO

È quasi l’ora della merenda e voi avete voglia di un dolcino morbido, cioccolatoso ma che non mandi all’aria le dure sessioni di allenamento in palestra?!?

Ho io la soluzione che fa per voi: una mini tortina al cioccolato, senza grassi (poiché senza uova, burro e olio), ipocalorica (poiché preparata con lo zucchero di canna), perfetta da consumare insieme ad una tazza di the speziato o un caffè americano. Io ho preparato questa mini tortina usando il cacao amaro in polvere ma voi, se volete renderla più leggera, potete sostituire il cacao con la scorza grattugiata di un limone o di un’arancia, ottenendo così una tortina dal sapore agrumato.

Io, avendo due amiche ospiti, ho preparato tre tortini, ma voi potete realizzarne solo uno oppure, addirittura, prepararne 4-5 e mangiarli con più volte (avendo cura di conservare i tortini in un’alzatina per torte o in un contenitore di latta, in modo che non si secchino eccessivamente).

 

 

Ingredienti per 3 tortini:

250 gr di farina

125 ml di yogurt bianco

100 ml di latte di soia

3 cucchiai di cacao amaro in polvere

120 gr di zucchero di canna

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

1/2 tavoletta di cioccolato fondente

 

 

Procedimento:

In una ciotola, sbattere le uova con lo zucchero di canna.

Aggiungere lo yogurt, il latte di soia, la farina setacciata, il lievito, la vanillina e mescolare vene per ottenere un composto liscio e senza grumi.

In ultimo, aggiungere il cacao amaro in polvere e mescolare.

Versare il composto negli stampini in silicone, riempiendoli per 3/4.

Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 40 minuti.

Sfornare e far raffreddare.

Nel frattempo, sciogliere la tavoletta di cioccolato fondente in un pentolino a bagnomaria.

Quando il cioccolato sarà fuso, distribuirlo sui tortini e riporli in frigorifero per almeno 30 minuti, in modo da far solidificare il cioccolato, poi servire.

Torta patate, cioccolato e noci

Torta patate, cioccolato e noci
Torta patate, cioccolato e noci

TORTA PATATE, CIOCCOLATO E NOCI

Torta patate, cioccolato e noci, una torta semplice ma deliziosa, adatta da gustare a colazione accompagnata da un cappuccino, oppure a merenda con una bella tazza di the.

Il gusto delicato delle patate si unisce a quello deciso del cacao amaro per creare un dolce privo di grassi (senza uova, burro e olio), soffice (grazie alla presenza delle patate e della farina di riso) e adatto a chi segue una dieta vegana poiché privo di derivati animali.

 

 

INGREDIENTI:

150 gr di farina di riso
150 gr di patate
30 gr di noci sgusciate
120 gr di dolcificante (io ho usato la Stevia)
300 ml di latte di soia (o qualsiasi altro tipo di latte a vostra disposizione)
50 gr di cacao amaro in polvere
1 bustina di lievito per dolci
Zucchero a velo q.b. per decorare
Chicchi di cioccolata q.b. per decorare

 

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e lessarle in una pentola con acqua bollente.

Dopo 20-25 minuti, quando le patate saranno tenere, scolarle e farle raffreddare a temperatura ambiente.

Una volta tiepide, schiacciare le patate con i rebbi di una forchetta (o con uno schiacciapatate, in base a ciò che avete a portata di mano).

Versare 20 gr di noci in un mixer e tritarle per dargli una consistenza simile alla farina.

In una ciotola unire la farina di riso, le patate schiacciate, il dolcificante, il lievito in polvere per dolci, il cacao amaro e le noci tritate.

Versare il latte a filo e mescolare bene con un cucchiaio di legno, al fine di amalgamare tutti gli ingredienti.

L’obiettivo è ottenere un impasto denso e senza grumi.

Preriscaldare il forno a 180 gradi e rivestire una teglia di carta forno.

Versare il composto ottenuto nella teglia rivestita di carta forno e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 20-25 minuti.

Sfornare e far raffreddare.

Prima di servire, decorare la torta patate, cioccolato e noci con i chicchi di cioccolata, le noci rimaste e una spolverata di zucchero a velo.