Raffaello
Raffaello

RAFFAELLO

I Raffaello sono uno dei miei cioccolatini preferiti: sarà per l’unione di cocco e cioccolato bianco, ma io li trovo irresistibili!

Il dessert perfetto da servire durante l’estate, oppure la “coccola serale” davanti alla TV 😉😉😉

Ho provato a farli in casa e vi garantisco che il risultato è stato più che sorprendente, strepitoso direi!!!

Gli ingredienti sono pochi ed economici: biscotti secchi (io ho usato gli Oro Saiwa ma secondo me non sarebbe niente male usare i wafer), cioccolato bianco, burro, farina di cocco e mandorle. Una ricetta facile, veloce ed economica… Direi semplicemente perfetta!!!

 

INGREDIENTI:

70 gr di biscotti secchi (io ho usato gli Oro Saiwa)
70 gr di burro a temperatura ambiente
350 gr di cioccolato bianco (100 gr per il ripieno e 250 gr per la copertura)
Una manciata di mandorle pelate e lessate
Farina di cocco q.b.

 

PROCEDIMENTO:

In un mixer tritare i biscotti per ridurli in polvere.

In un pentolino, sciogliere il burro a fiamma bassa.

Aggiungere i biscotti in polvere al burro fuso e amalgamare bene.

Mettere l’impasto in stampini di silicone sferici, schiacciando bene con le dita per ottenere una sorta di cupola.

Mettere gli stampi a raffreddare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo, sciogliere 100 gr di cioccolato bianco a bagnomaria.

Versare il cioccolato sciolto in un sac a poche poi versarlo nelle cupole raffreddate e inserire in ogni cupola una mandorla a pezzi.

Chiudere le cupole e riporre il tutto in frigorifero per far rassodare.

Preparare, nel frattempo, la copertura dei cioccolatini sciogliendo a bagnomaria 200 gr di cioccolato bianco.

Versare la farina di cocco in una ciotola e preparare i pirottini di carta su un vassoio.

Intingere ogni dolcetto prima nel cioccolato fuso, poi nella farina di cocco e infine adagiarli uno in ogni pirottino.

Far riposare in frigorifero per almeno 1 ora e poi servire!

I Raffaello si conservano in frigorifero per 2-3 giorni.